×

Raffaella Carrà, le ultime volontà: perché la bara è in legno grezzo

Raffaella Carrà ha espressamente richiesto un'urna in legno grezzo per i suoi funerali. Tutto quello che c'è da sapere sulla sua ultima volontà.

Raffaella Carrà

Da quando aveva scoperto di essere malata Raffaella Carrà si era allontanata dalle scene, aveva rifiutato alcuni ingaggi importanti e aveva iniziato a stillare le sue ultime volontà, programmando anche alcuni dettagli riguardanti i suoi funerali.

Raffaella Carrà: la bara di legno grezzo

Pur essendo considerata a tutti gli effetti la “Regina della televisione” fino all’ultimo Raffaella Carrà ha conservato la propria semplicità e la propria umiltà, le stesse doti con cui nel corso degli anni si era fatta amare dal pubblico italiano e dai tanti amici e colleghi che hanno pianto in queste ore la sua scomparsa. Consapevole che non le sarebbe rimasto molto tempo Raffaella Carrà ha organizzato alcuni dettagli inerenti i suoi funerali, e ha chiesto per sé una semplice bara in legno grezzo e, a seguire, una comunissima urna per le sue ceneri.

Non volendo procurare dolore ai tanti che l’avevano seguita nel corso dei decenni della sua importante carriera tv, la conduttrice aveva parlato della sua malattia unicamente ai suoi affetti più cari, e aveva tenuto nascosta la notizia per gli altri. Nei giorni scorsi è emerso che le sarebbero state offerte la conduzione del Festival di Sanremo e dell’Eurovision Song Contest, due incarichi importanti che la conduttrice si era ritrovata a rifiutare forse proprio perché malata.

Raffaella Carrà: i funerali

I funerali della conduttrice – che si è spenta a Roma alle 16.20 del 5 luglio – si svolgeranno il 9 luglio 2021 alla Basilica di Santa Maria in Aracoeli. Sergio Japino (suo storico compagno rimasto al suo fianco fino alla fine) ha invitato tutti i suoi fan a riunirsi alle ore 12 di venerdì per omaggiare simbolicamente la celebre conduttrice. Faccio un appello: chiedo a tutti i suoi fans, in Italia, nel mondo, nelle chiese dei piccoli paesini come in quelle delle grandi città, di darsi appuntamento alle ore 12 di questo venerdì, per offrire tutti insieme l’ultimo saluto virtuale a Raffaella“, ha dichiarato Japino, che nel corso degli anni aveva instaurato un rapporto unico e speciale con la conduttrice.

Raffaella Carrà: gli omaggi

Nelle scorse ore al Campidoglio – dove è stata allestita la camera ardente della conduttrice – sono giunti molti personaggi famosi intenzionati a offrire il loro ultimo omaggioa alla conduttrice. Tra questi anche Renzo Arbore, Maria De Filippi e Pippo Baudo. Alcuni di loro hanno depositato un fiore giallo (colore preferito da Raffaella Carrà) sulla bara della conduttrice.

Contents.media
Ultima ora