×

Ragazza 16enne trovata morta in una scarpata nel bolognese: era scomparsa dopo essere uscita di casa

Una ragazza è stata trovata morta in una scarpata a Monteveglio, nel bolognese. I familiari non avevano sue notizie da quanto era uscita di casa domenica.

ragazza morta

È stata ritrovata morta in fondo a una scarpata la ragazza di 16 anni scomparsa dalla sua abitazione di Monteveglio, frazione di Valsamoggia in provincia di Bologna, nella giornata di domenica 27 giugno. La giovane si era allontanata da casa per recarsi a un appuntamento con un amico nei pressi dell’abbazia di Monteveglio, ma non avendo più fatto ritorno i familiari avevano deciso di allertare le forze dell’ordine.

Ragazza 16enne trovata morta in una scarpata nel bolognese: era scomparsa dopo essere uscita di casa

Al momento gli investigatori non stanno escludendo alcuna pista anche se l’indagine sarebbe per ora incentrata sull’ipotesi dell’omicidio. Secondo i primi accertamenti effettuati dal medico legale giunto sul posto infatti, il corpo della giovane presenterebbe ferite d’arma da taglio e non si esclude che il probabile autore del delitto possa essere un coetaneo della ragazza.

Nel frattempo il sindaco di Valsamoggia Daniele Ruscigno, che aveva inizialmente condiviso l’appello dei genitori collaborando nelle ricerche, ha commentato l’accaduto con le seguenti parole: “Una tragedia per tutta la famiglia e per l’intera comunità. Le indagini sulle cause del decesso sono in corso”. Attualmente gli inquirenti stanno cercando di ricostruire le ultime ore di vita della giovane e i suoi ultimi contatti, dato che dal pomeriggio di domenica il suo telefono cellulare risultava essere staccato.

Contents.media
Ultima ora