×

Rai: Bordo (Pd), 'una forzatura provvedimenti contro Ranucci'/Rpt

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 29 giu. (Adnkronos) – "L'indagine per minacce a carico di Sigfrido Ranucci è un atto dovuto dopo la denuncia fatta dal deputato di Forza Italia Andrea Ruggeri. Sarà comunque il giudice a decidere sulle eventuali responsabilità del giornalista. Chiedere invece all'azienda, come hanno fatto alcuni colleghi parlamentari, di emanare provvedimenti temporanei nei confronti del conduttore di Report è una forzatura enorme".

Lo afferma Michele Bordo, capogruppo del Pd in commissione Vigilanza Rai.

"Dico no -aggiunge- all'utilizzo strumentale di questa vicenda con il solo fine di colpire per l'ennesima volta la trasmissione di inchiesta di Raitre, tra l'altro cresciuta quest'anno per numero di spettatori".

Contents.media
Ultima ora