''Rai Smooth Player'', il lettore Rai per Linux - Notizie.it
”Rai Smooth Player”, il lettore Rai per Linux
Web

”Rai Smooth Player”, il lettore Rai per Linux

 

Rai Smooth Player

Per gli utenti del Pinguino non è certo una novità: il supporto a Silverlight su Linux è proprio limitato, e quindi lo streaming è complicatissimo.

Il plugin commerciale Moonlight, sviluppato da Novell e supportato dalla Microsoft, non ha mai funzionato a dovere, il che rende impossibile la visualizzazione di moltissime pagine che utilizzano questa tecnologia.

Tecnologia utile agli utenti per usufruire dei filmati e streaming vari, soprattutto per coloro che desiderano guardare i podcast o le trasmissioni in streaming trasmesse sul portale multimediale della Rai (www.rai.tv).

Se per un supporto completo e ottimale l’unica possibilità è quella di confidare nelle future versioni del software in questione, esistono però alternative open source, quindi libere e gratuite, che possono, in alcuni casi, sostituire il plugin ufficiale.

Una di queste è il “Rai Smooth Player”, un componente aggiuntivo per il browser open source Firefox che rende possibile l’accesso agli ottimi streaming del precitato portale www.rai.tv.

Vediamo allora gli step da seguire per far funzionare questo piccolo software.

Innanzitutto, apriamo il browser Firefox e dal menu “Strumenti” selezioniamo la voce “Componenti aggiuntivi”.

Nella casella di ricerca scriviamo “Rai Smooth Player”: Firefox troverà sùbito il componente desiderato, quinidi non ci resta che installarlo.

Quando la procedura di installazione sarà finita, dovremo solo preoccuparci di avere installati i pacchetti necessari al funzionamento del plugin.

Essi sono solamente 2: il player “Mplayer” e la libreria “faad”. Per installarli sulla distro Linux più amata, diffusa e utilizzata, Ubuntu, ma utilizzabile anche sulle altre distro derivate da Debian, apriamo il terminale shell e digitiamo la seguente riga di comando (ma senza scrivere le virgolette):

“sudo apt-get install mplayer faad”

Digitiamo invio e seguiamo l’installazione.

Il plugin sarà pronto per funzionare e, dopo il vostro riavvio di Mozilla Firefox, potrete godervi gli streaming online del bellissimo e utilissimo portale www.rai.tv.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Luciano Magaldi 31 Articoli
Blogger, articolista e Ingegnere Php.