Rai tv, accordo per Champions e Coppa Italia: si tratta anche per la Formula 1
Rai tv, accordo per Champions e Coppa Italia: si tratta anche per la Formula 1
Sport

Rai tv, accordo per Champions e Coppa Italia: si tratta anche per la Formula 1

Rai Tv

Dopo l'eliminazione della Nazionale italiana dai Mondiali, la Rai tv cambia completamente strategia: accordo per Champions e Coppa Italia.

Dopo l’eliminazione della Nazionale italiana dai Mondiali, la Rai tv cambia completamente strategia. La televisione di Stato infatti aveva in mano i diritti per il campionato del Mondo, ma con gli Azzurri fuori dalla competizione è cambiato tutto. Con l’Italia in campo, i diritti sarebbero costati intorno a 180-190 milioni di euro e la Rai era pronta ad acquistarli, battendo in questo modo la concorrenza di Mediaset che a sorpresa diverso tempo fa si era fatta avanti.

Rai tv

La Rai tv aveva in mano i diritti per quanto riguarda i Mondiali di Russia del 2018. Ma ora, con la Nazionale Italiana eliminata, la televisione di Stato ha completamente cambiato tutte le strategie. Con l’Italia in campo, i diritti sarebbero costati sui 180-190 milioni, con la Rai che era pronta ad acquistarli, riuscendo a sconfiggere in questo modo la concorrenza di Mediaset che diversi mesi fa si era fatta avanti quasi a sorpresa.

Ora, però, verrà cambiata rotta.

La Rai tv infatti acquisterà ancora i diritti. Ma li pagherà la metà, in quanto rivenderà poi la parte in pay a Sky. Una mossa già fatta comunque in passato. Ma la collaborazione tra Rai e Sky non è finita qua, in quanto in ballo ci sono anche altri prodotti. Come detto, per quanto riguarda i Mondiali non dovrebbero esserci problemi. Ma adesso la Rai tv punta ad avere anche una gara di Champions League da trasmettere in chiaro nella serata del mercoledì. Come ormai noto da diverso tempo, i diritti della Champions per il triennio 2018-2021 sono finiti a Sky (con la pay tv che si è assicurata anche le partite di Europa League).

In questo modo, con quattro squadre italiane sicure in Champions League, la Rai tv, potendo trasmettere una gara il mercoledì sera, si potrebbe assicurare dei grossi ascolti. La trattattiva con Sky potrebbe presto andare a buon fine anche su questo punto.

Anche perchè Mario Orfeo, sta accelerando i tempi. Il costo sarebbe di circa quaranta milioni per la Rai. Ma rientrerebbe comunque nell’accordo generale fra le due diverse emittenti.

Trattative per la Formula 1

Più complicata invece la situazione per quanto riguarda la Formula 1. Sky, infatti, vuole tutti i Gran Premi da poter trasmettere in pay tv e in esclusiva. Non solo in Italia. Ma anche in Inghilterra e in Germania. Per questo motivo, la tv di Murdoch è disposta a pare 70-80 milioni per tutte le gare italiane, da dare in diretta e in esclusiva. In questo caso, sarebbe un guaio serio per Rai tv, che in questo momento ha la possibilità di trasmettere nove Gp in diretta e gli altri in differita.

Infine, c’è il discorso relativo alla Coppa Italia. Fra poco tempo scenderanno in campo le big italiane e per questo motivo per la Rai, che ne detiene i diritti, sono garantiti ottimi ascolti.

Il bando d’asta della Lega di A dovrebbe essere pronto per il 27 di questo mese, con le buste che si aprirebbero a metà dicembre. Coppa Italia e Supercoppa Italiana costano circa una trentina di milioni. La Rai è in corsa, ma in questa occasione potrebbe avere la concorrenza anche di Mediaset e forse La7.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

LG 43UJ750V 43'' 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero LED TV
599 €
699 € -14 %
Compra ora
DeLonghi Edg250.B Jovia+caps S - Nescaffè Dolce Gusto Nero
49.99 €
89.99 € -44 %
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
119 €
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora