×

Ranocchia ed il suo matrimonio: ecco le foto

Andrea Ranocchia, calciatore della nazionale, dopo un fidanzamento di 7 anni sposa la compagna Giulia Lucarini, con una cerimonia semplice. Egli racconta poi il giorno più bello della sua vita.

Ranocchia

Il calciatore italiano della nazionale Andrea Ranocchia si è sposato con la fidanzata Giulia Lucarini, dopo una lunga storia d’amore durata ben 7 anni. Alla cerimonia erano presenti i familiari, parenti della coppia e alcuni colleghi del giocatore.

Il matrimonio tra Andrea Ranocchia e Giulia Lucarini

Immensa la gioia di Andrea Ranocchia, il quale ha postato le foto del matrimonio: nella didascalia di una di queste egli scrive “Non esiste cosa più bella. Sento emozioni mai provate, non ci capisco un granché, per poco mi sembra di svenire… poi io SI e tu SI”.

La coppia ha optato per una cerimonia semplice e senza troppi eccessi, e Andrea ha deciso di condividere la sua felicità sui suoi profili social, ricevendo congratulazioni e complimenti dai numerosi follower e fan.

Foto di amici, parenti e colleghi che festeggiano il grande evento, accompagnati da un lungo racconto di Andrea sul giorno più bello della sua vita:

“Sono le 1:30 di notte … 48 ore dopo uno dei giorni più belli della mia vita. Si mi sono preso 48 ore, un po’ per riprendermi ed un po’ per rimettere le idee al proprio posto dopo quel giorno. Sono nella mia casa in Umbria, c’è tanto silenzio e il caldo è ancora asfissiante. Mi concentro chiudo gli occhi e vedo… la mia casa d’infanzia piena di amici vestiti a cerimonia, i miei genitori agitati, le prime bottiglie stappate, i primi pasticcini, c’è ansia per un appuntamento importante; la mia sposa è da un’altra parte nella stessa situazione..

attendiamo”

Dopo aver rivissuto tutte le emozioni della loro relazione, del sì ricevuto dalla fidanzata, egli continua così a descrivere il giorno del suo matrimonio:

Vedo foto, vedo riso e applausi , tanti applausi. Sento la felicità di tutti sento la spensieratezza e l’attesa per la festa. Vedo un castello addobbato perfettamente ed una festa pazzesca. Amici, parenti, la mia sposa, ospiti di ogni genere. Musica, drink, cibo, balli, luci, fiori. Vedo giovani e non più giovani unirsi. Guardo l’orologio; sono le 21 … la festa Continua… vedo gente impazzita .. avvocati, dottori, ingegneri, operai, lavoratori di ogni giorno mischiarsi.. vedo gente senza camicia .. senza scarpe .. sento la fratellanza .. sento la felicità.. taglio della torta … la festa continua. Vedo i miei migliori amici ubriachi persi, vedo la sposa, la mia Sposa felice e più ubriaca di me.

Sono fortunato! Guardo l’orologio .. sono le 4,30. La festa è finita, ma sono felice di averla vissuta! Grazie a tutti! Ti Amo!” conclude il calciatore.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche