×

Raoul Bova a processo: aggredì l’automobilista che rischiò di investire Rociò Murales

Raoul Bova finirà a processo per una lite avvenuta nel 2019 con un automobilista che rischiò di investire Rocio Munoz Morales.

Raoul Bova

Raoul Bova è a processo per violenza privata, lesioni personali e minacce a causa di una lite stradale degenerata contro un automobilista. Era il 2019 quando l’attore se la prese con l’uomo che per poco non rischiò di investire la sua compagna, Rocio Munoz Morales.

Raoul Bova a processo

Raoul Bova dovrà rispondere di violenza privata, lesioni personali e minacce contro un avvocato di 42 anni che avrebbe strattonato (e a cui avrebbe sferrato un pugno) durante una lite avvenuta nel 2019. Stando a quanto riportato dall’attore la lite sarebbe avvenuta perché l’uomo avrebbe rischiato di investire la sua compagna, Rocio Munoz Morales, che quella sera si trovava a cena con lui in un ristorante in zona San Giovanni, a Roma.

Raoul Bova: i dettagli

A causa della lite con il celebre attore e volto tv l’uomo avrebbe ricevuto una prognosi di 5 giorni e dal prossimo 21 maggio, avrà inizio il processo a carico di Raoul Bova. Anche l’automobilista con cui l’attore se la sarebbe presa sarà tirato in causa per violenza privata in relazione alla manovra con cui avrebbe rischiato di investire Rocio Munoz Morales. Sulla vicenda Bova e la compagna hanno preferito per il momento mantenere il massimo riserbo.

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales: l’amore

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales sono più uniti e felici che mai e insieme hanno avuto due bambine, Luna e Alma. L’attore era già padre di due figli maschi nati dalla sua precedente unione con Chiara Giordano. Oggi sembra che Raoul Bova sia riuscito a trovare un equilibrio tra la sua carriera, la sua vita privata e il suo rapporto con i figli.

“Rispetto per i figli significa ascoltarli e non imporre nulla che non sentano davvero. Così ho aspettato che si sentissero liberi di vederle e oggi sono felice. Tante volte mi sono domandato o accusato e giudicato come poco forte su alcune decisioni e invece la mia strada e il mio modo di essere sta portando i suoi frutti. I miei figli sono felici, si stanno conoscendo, stanno cominciando a volersi bene e questo è un passo che ne porterà un altro e ancora uno”, ha dichiarato l’attore.

Contents.media
Ultima ora