×

Rapina in banca a Volla: i ladri asportano la cassaforte con una ruspa e bloccano le strade

Rapina in banca a Volla: i ladri asportano la cassaforte con una ruspa e bloccano le strade con dei camion usati come ostacolo anti FFOO

Le immagini dopo il colpo

Rapina in banca a Volla, in provincia di Napoli, dove i ladri asportano la cassaforte con un escavatore-ruspa e bloccano le strade con un camion: il rocambolesco colpo è avvenuto nelle prime ore del mattino di oggi, 9 ottobre, ed ha avuto esordio con un enorme boato notturno innescato dall’urto della benna escavatrice contro il muro dell’istituto di credito. 

Rapina in banca a Volla: il boato immenso nel cuore della notte

La cassa continua della banca Bper in via Rossi è stata praticamente asportata intera con una ruspa. Alle 4 di notte un pauroso boato ha svegliato e terrorizzato i residenti. Sul posto sono arrivate a razzo le pattuglie dei carabinieri della compagnia di Torre del Greco che hanno avviato le indagini sul quel colpo che sarebbe il numero due in non molto tempo a danno dello stesso istituto di credito.

Rocambolesca rapina in banca a Volla: ruspa come ariete e camion intraversati a bloccare le strade

I militari hanno acquisito le immagini delle numerose telecamere di videosorveglianza presenti nella banca e in zona ed effettuato rilievi sui comandi di un camion intraversato in strada ed usato dai malviventi per bloccare eventuali inseguimenti. La benna del mezzo escavatore ha praticamente sbriciolato il muro esterno della banca e gli inquirenti hanno trovato altri mezzi pesanti disseminati di traverso lungo i possibile tragitti di convergenza sul posto.

Il precedente con lo stesso modus operandi per la rapina notturna in una banca di Volla

Quell’espediente è servito probabilmente anche a far guadagnare tempo ai rapinatori per caricare sulla benna-ariete la cassaforte e trasbordarla su qualche furgone. I media spiegano che in passato ci fu un’altra rapina con modalità simili, un colpo messo a segno con l’uso di gru e mezzi pesanti.

Contents.media
Ultima ora