×

Razze di gatto: il certosino

default featured image 3 1200x900 768x576

certosino

Il certosino è un gattino rustico e sano.

Il suo mantello corto, che colpisce per via del colore assolutamente caratteristico, non richiede cure particolarmente assidue.
Un paio di pettinate settimanali lo aiuteranno a mantenersi in ordine, soprattutto nel periodo della muta. Unico avvertimento: è un gatto piuttosto goloso la cui dieta va seguita con attenzione, soprattutto in vecchiaia.
Con lui non serve essere sempre presenti: il carattere equilibrato ne fa un perfetto micio di casa, responsabile e rispettoso dell’ambiente e delle persone che lo circondano.

La leggenda vuole che il certosino sia arrivato in Europa a seguito dei cavalieri Crociati e che sia stato poi allevato dai monaci delle certose, da cui prenderebbe il nome.
certos
Il colore del mantello è esclusivamente grigio.

Ma nascosti sotto l’acciaio del suo pelo ci sono due gioielli preziosi: i suoi occhi color oro, ammalianti.
Nell’aspetto comunica possenza e eleganza, ma nel carattere è malleabile e rispettoso, un vero cucciolone tutto da accarezzare. Affondare le dita nel suo pelo denso è una sensazione indescrivibile.
Il costo per un cucciolo varia fra gli 800 e i 900 euro.
cucc

Contents.media
Ultima ora