×

Real Madrid Milan- 2-0, highlights

Condividi su Facebook

Il derby d’Europa va a Mourinho ed il suo Real Madrid, il Milan inciampa al Bernabeu uscendo sconfitto per 2 a 0 nella terza giornata di qualificazione della fase a giorni della Champions League. La chiave della partita sono i primi 15 minuti dove il Milan va sotto con due goal assurdi. Sfortuna, poca convinzione o disattenzione, fatto sta che il primo goal arriva su punizione di Cristiano Ronaldo per una palla che filtra dalla barriera. Punizione che non doveva essere procurata, causata dai piedi di Pato. Sempre da una palla persa dal centravanti arriva il secondo goal: su ripartenza viene pescato Ozil che lascia partire un tiro debole debole che si impatta sulla spalla di Bonera, spiazza Amelia che avrebbe sicuramente parato quella palla se non fosse stata deviata. Il Milan ha provato a raddrizzare la partita ma al piccolo trotto, al di là dei due goal sfortunati è sembrato poco convinto ed incisivo.

Siamo solo all’inizio ma nelle prossime partite servirà cattiveria. Nota positiva è l’esordio di Amelia che si è messo in mostra con alcune belle parate.

Valentina Ligas


Contatti:

2
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
1 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
2 Commentatori
più recenti più vecchi
Andrea

Formazione del Milan troppo sbilanciata!!!!!! Non si può giocare con 3 punte, Pirlo e Seedorf insieme!!!! Gattuso va a tamponare ovunque ma è solo a centrocampo!!!!!! Non ci vuole una scienza a capirlo. Peccato perchè con una formazione più equilibrata a centrocampo il Milan avrebbe potuto giocarsela. Magari avrebbe perso 3 a 2 ma sicuramente avrebbe evitato la figuraccia! Ci vorrebbe un po’ di umiltà a volte. Secondo me l’ideale è avere le 2 punte (Pato e Ibra) con Ronaldinho o Seedorf alle spalle. Un bel centrocampo di quantità e muscoli con Gattuso , Boateng e Ambrosini. Pirlo playmaker. Difesa… Leggi il resto »


Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.