Recensione dello spettacolo teatrale: Miles Gloriosus - Notizie.it
Recensione dello spettacolo teatrale: Miles Gloriosus
Attualità

Recensione dello spettacolo teatrale: Miles Gloriosus

milesgloriosus
morire d' uranio impoverito

Antonello Taurino e Orazio Anastasio portano in scena al teatro Kopò di Roma dal 28, al 30 Novembre 2014: Miles Gloriosus ovvero morire di uranio impoverito.

La prima serata è stata un grande successo di pubblico, l’ ironia che i due attori presenti sul palco: Antonello Taurino e Orazio Anastasio portano in scena è pungente e sarcastica, la sala reagisce ridendo e nel contempo rimanendo ipnotizzata;

Si perchè i due attori denunciano sul palco una cronaca reale e attuale fatta di silenzi e di “verità scomode ” .

Sono due le storie che s’ intrecciano a teatro:

Mimmo e Pasquale sono i due personaggi che attraverso un clima di risate e ironia sarcastica cercano idee per il nuovo spettacolo di “Teatro impegnato Civile”. La loro è una vera è propria missione rinunciano ai guadagni facili della loro vita per portare avanti questo progetto teatrale in cui credono fortemente …riusciranno

milesgloriosus

i due protagonisti a mettere in scena lo spettacolo di denuncia civile? ……

L’ altra storia motlo toccante sarà quella dei due soldati vittime dell’ uranio impoverito al ritorno dalle loro missione di pace,

aspetto fondamentale che verrà toccato è come l’ uranio sia stato causa di malattie mortali quali i tumori.

Da questo breve riepilogo si evince la sottile denuncia di un sistema italiano sbagliato e ipocrita fatto di una cronaca attuale dura ma reale nei nostri giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche