Recuperati negli USA affreschi di Pompei - Notizie.it
Recuperati negli USA affreschi di Pompei
News

Recuperati negli USA affreschi di Pompei

I Carabinieri del reparto operativo per la Tutela del Patrimonio Culturale hanno recuperato negli USA tre affreschi pompeiani del I secolo a.C. proprio prima che andassero all’asta.

Si tratta di opere che erano state razziate nel 1957 dal locali dell’ufficio scavi della Soprintendenza Archeologica di Pompei e che raffigurano una figura femminile con un amorino sulla spalla e una figura maschile e una femminile con oinokoe, la brocca a corpo ovale per versare il vino. Gli affreschi facevano parte della collezione privata di un magnate americano, appena deceduto, ed erano destinati alla vendita in asta.

A distanza di quasi sessant’anni, gli affreschi possono quindi tornare a casa.

Si tratta, a tutti gli effetti, di un vero e proprio completamento dell’operazione, perché gli affreschi appena recuperati fanno parte di un gruppo di complessive sei opere trafugate nel 1957. Altri tre affreschi sono stati infatti ritrovati negli anni dalle autorità italiane.

Il primo, raffigurante un pavone, si trovava in Svizzera, un ritratto di una sacerdotessa si trovava in Gran Bretagna e, infine, uno di Dioniso si trovava proprio negli USA.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche