×

Referendum Ambiente: il PDL vota No

Condividi su Facebook

Un no secco e deciso ai referndum sull’ambiente da parte del Pdl, per evitare lo svolgimento dei referendum in oggetto prima delle elezioni comunali.
Si apre la spaccatura definitiva tra il partito guidato da Silvio Berlusconi e Futuro e Libertà, firmatario del documento.
Tutto ciò nonostante la poposta avesse l’appoggio della Giunta,
“Assurdo e inutile fare i referendum prima del voto amministrativo – ha affermato Giulio Gallera, capogruppo del Pdl spiegando il voto contrario – perché servirebbero solo a introdurre tematiche ambientali del tutto generiche nella campagna elettorale”.

I milanesi dovranno dunque aspettare prima di dare la propria opinione circa il raddoppio degli alberi, il potenziamento di Ecopass e delle politiche per l’efficienza energetica e la difesa della Darsena e del futuro parco di Expo.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.