Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Royal Wedding: i regali dei leader politici a Harry e Meghan
Cronaca

Royal Wedding: i regali dei leader politici a Harry e Meghan

meghan e harry
meghan e harry

La coppia reale aveva chiesto donazioni a supporto di organizzazioni benefiche: i leader si sono attenuti ai desideri di Harry e Meghan, tranne uno

Il principe Harry e Meghan Markle si sono sposati lo scorso 19 maggio 2018 nella Cappella di St. George’s del Castello di Windsor. Nello stesso luogo di culto si erano sposati anche il principe Carlo e la sua Camilla. Del Royal Wedding si è molto parlato in questi ultimi giorni. Tuttavia un dettaglio curioso e significativo finora mai emerso riguarda i regali fatti agli sposi, in particolare da parte dei leader politici. Ricordiamo che nessun esponente politico è stato invitato alla cerimonia.

Il pensiero dei regali per gli sposi è sempre un problema spinoso, soprattutto quando la coppia fa parte di una famiglia reale. Per fortuna dei loro ospiti, però, il Duca e la Duchessa di Sussex hanno reso la cosa più semplice. I due hanno infatti deciso di fare una sola richiesta, ossia delle donazioni a favore di organizzazioni benefiche. Il principe Harry e Meghan Markle hanno così chiesto a parenti, amici e sostenitori di donare qualcosa a una delle sette organizzazioni benefiche che stanno loro a cuore.

Tra esse c’è anche un’associazione che si occupa di combattere l’HIV.

Le altre organizzazioni segnalate dalla coppia si occupano di assistenza ai senzatetto, delle donne che vivono nelle baraccopoli di Mumbai in India, dei bambini che hanno perso un genitore nelle Forze Armate. Harry e Meghan hanno anche indicato altre organizzazioni. Tra esse alcune si occupano di tutela della biodiversità marina e della difesa di flora e fauna in Africa. Altre di sport giovanile e di molto altro ancora.

I regali dei politici alla coppia reale

I leader mondiali, poco dopo la favolosa cerimonia di nozze, si sono dunque affrettati a rivelare cosa hanno regalato alla coppia. Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha annunciato che il Canada donerà 50mila dollari all’associazione Jumpstart, focalizzata sullo sport giovanile.

Un portavoce della Casa Bianca ha confermato che Donald Trump e la First Lady Melania daranno un contributo a una delle organizzazioni indicate dalla coppia reale. La presidentessa della Nuova Zelanda Jacinda Ardern ha fatto sapere che il paese donerà 5mila dollari a un’organizzazione benefica che sostiene i bambini e le famiglie dei detenuti.

Anche il primo ministro australiano Malcom Turnbull ha rivelato che il paese farà una donazione all’organizzazione benefica Invictus Games. La stessa, di cui è presidente lo stesso Harry, sarà ospitata a Sydney alla fine dell’anno.

Il presidente francese Emmanuel Macron, a differenza degli altri, ha invece preferito un regalo più tradizionale. Ha donato alla coppia reale un pezzo su misura della collezione 007 di ST Dupont, completa di penna e accendino.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche