×

Reggio-Emilia, muore a soli 21 anni dopo aver sofferto di mal di testa: Procura avvia un’inchiesta

Tragedia a Reggio Emilia dove una giovane è morta alla verde età di 21 anni. Da circa una settimana soffriva di mal di testa.

Reggio Emilia morta 21enne

Da circa una settimana soffriva di mal di testa e per due volte era stata dimessa: la morte però l’ha colta all’improvviso. Questa è la tragica storia di Irene Montruccoli, giovane di Arceto Scandiano in provincia di Reggio Emilia che è deceduta alla verde età di 21 anni nella giornata di domenica 22 maggio.

Stando a quanto si apprende, sono diversi gli aspetti da chiarire sul decesso della giovane. Proprio per questo motivo la Procura di Reggio Emilia ha avviato un’inchiesta. 

Reggio Emilia, morta 21enne: la vicenda 

Da prime ricostruzioni della vicenda e riportate da Fanpage.it, la 21enne soffriva di forte mal di testa da circa un settimana. Ricoverata al pronto soccorso, Irene fu sottoposta a terapia endovenosa. Venne ricoverata anche una seconda volta, ma anche in questo secondo caso nulla era stato rilevato.

Poi il dramma: la giovane perse i sensi dopo aver avuto una crisi. Infine l’intervento dell’elisoccorso presso l’ospedale di Parma. In questa terza occasione purtroppo non ce l’ha fatta. 

Il dramma della famiglia. La sorella: “Eri e sarai sempre la più bella”

Nel frattempo la sorella di Irene Ilaria ha scritto su Instagram un post dalle parole particolarmente dolorose: “Eri e sarai sempre la più bella, la più intelligente, la più buona e la più forte tra noi due e tra tutti gli altri.

Rimarrai per sempre con me mio angelo, dentro il mio cuore e dentro la mia anima. Custodiscimi e custodisciti. So che puoi sentirmi, il nostro legame andava e continuerà ad andare oltre ogni cosa. La tua sorellona”.

Contents.media
Ultima ora