Elezioni regionali Sicilia live, Musumeci è primo col 39%. Cancelleri al 35% - Notizie.it
Elezioni regionali Sicilia live, Musumeci è primo col 39%. Cancelleri al 35%
News

Elezioni regionali Sicilia live, Musumeci è primo col 39%. Cancelleri al 35%

Elezioni regionali Sicilia live

Elezioni Regionali Sicilia live, lo spoglio è iniziato intorno alle 8. A metà spoglio Musumeci in testa con il 39%, Cancelleri fermo al 35%.

Si è concluso il voto nell’isola per quanto riguarda le Regionali Sicilia. Lo spoglio delle elezioni regionali Sicilia Live è cominciato intorno alle 8 di questa mattina. Secondo un primo exit poll diffuso dalla Rai, effettuato dall’Istituto Piepoli-Noto e che ha coinvolto 4442 persone, il candidato di centrodestra, Nello Musumeci, è avanti con il trentasei-quaranta per cento. A seguire il candidato governatore del Movimento Cinque Stelle, Giancarlo Cancelleri, che si fermerebbe intorno al 33-37%.

Elezioni Regionali Sicilia live

Il voto delle Regionali Sicilia si è concluso. Tra le polemiche, lo spoglio comincerà soltanto alle otto di questa mattina. Per questo motivo il dibattito politico in questo momento è prevalentemente incentrato sugli esiti degli exit poll. L’Istituto Piepoli-Noto ne ha fatto uno, che poi è stato diffuso dalla Rai.

Secondo questa rilevazione effettuata all’uscita dei seggi, che ha coinvolto in tutto 4442 persone, il candidato del centrodestra, Nello Musumeci, è avanti con il 36-40%. A seguire il candidato governatore del Movimento Cinque Stelle, Giancarlo Cancelleri, che si fermerebbe intorno al 33-37%. Solamente al terzo posto Fabrizio Micari, sostenuto dal centrosinistra a guida Pd, che si attesterebbe al 16-20%.

Secondo gli exit poll di La 7, invece, Musumeci è sempre in vantaggio con il 36-40%, con Cancelleri al 34-38%, Micari tra il 16 e il 20% e infine La Rosa allo 0,2%.

Affluenza

Per quanto riguarda l’affluenza delle Regionali Sicilia, alle urne sono andati meno di un elettore su due.

Il dato sull’affluenza, infatti, si è attestato sul 46,76%. Ovvero 2.179.474 elettori su 4.661.111.

Un dato in leggero calo rispetto a quanto accaduto cinque anni fa. All’epoca l’affluenza è stata pari al 47,41%. L’affluenza più alta si è registrata a Messina con il 51,69%. A Catania, invece, ci si è fermati al 51,58%, Siracusa 47,55%, Ragusa 47,48%, Palermo 46,4%, Agrigento 39,6%, Caltanissetta 39,83%. L’affluenza più bassa invece a Enna con il 37,68%.

I commenti

I candidati governatori hanno voluto già commentare quelli che sono stati gli esiti dei primi exit poll. In particolare, lo staff di Musumeci ha confessato che c’è un cauto ottimismo per quanto riguarda il risultato finale, ma ovviamente si attende il dato ufficiale.

Cancelleri, invece, ha fatto sapere che non avrebbe rilasciato alcun commento prima dell’inizio dello spoglio. Micari, l’unico che si è presentato nel suo comitato elettorale, ha dichiarato che imbastire un discorso sugli exit poll sarebbe in questo momento del tutto inutile, in quanto valgono poco e perchè campati in aria.

Per questo, quando bisogna ragionare sui numeri bisogna farlo basandosi su dati ufficiali, secondo il parere del candidato di centrosinistra.

A parlare invece è stato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, il quale ha voluto la candidatura di Micari. Secondo l’opinione del sindaco, se i dati dello spoglio daranno gli stessi risultati degli exit poll allora verrà confermato tutto ciò che diceva nel corso di questi mesi. Ovvero che la divisione del centrosinistra non solo è perdente in termini elettorali. Ma diventa anche uno degli elementi che contribuisce alla disaffezione da parte degli elettori verso la politica e verso l’espressione di voto. Questo indipendentemente da chi ci sia come candidato.

Davide Faraone, sottosegretario renziano del Pd, invece non ha usato giri di parole. Secondo il suo parere la sconfitta del Pd è qualcosa di assolutamente lampante.

Via allo spoglio

Come già accennato in precedenza, alle 8 di questa mattina è iniziato ufficialmente lo spoglio per quanto riguarda le Regionali Sicilia.

Secondo una prima proiezione Piepoli per la Rai con un campione del cinque per cento, basato sui dati reali delle schede scrutinate, Nello Musumeci (candidato centrodestra) e Giancarlo Cancelleri (Movimento Cinque Stelle) sono in testa alla pari con il trentaquattro per cento. Micari, invece, è fermo al ventuno per cento.

Nella seconda proiezione, con un campione del dieci per cento, Musumeci è avanti con il trentacinque per cento. Ma Cancelleri è appena dietro, con il trentaquattro per cento.

Un punto di vantaggio per Musumeci anche secondo le rilevazioni Emg-Acqua Group per La7. Secondo queste proiezioni, in particolare, il candidato di centrodestra è in testa con il 37,5%, seguito da Cancelleri con il 36,4%. Più distante invece Micari con il 18,8%.

La quarta proiezione Piepoli per la Rai , su una copertura pari al diciotto per cento, vede sempre Nello Musumeci in testa con il 36% delle preferenze (mentre la coalizione che lo sostiene è al 38,6%).

Lo insegue Cancelleri al 34% (con il Movimento Cinque Stelle al 27,2%). Fabrizio Micari è dietro, con il 19,5% (la sua coalizione è ferma al 29,5%).

La sesta proiezione, su una copertura pari al 27%, vede il candidato di centrodestra, Nello Musumeci, sempre in testa con il 38% delle preferenze. Alle sue spalle c’è Cancelleri al 36%, Micari con il 17,5%.

Secondo un ultimo aggiornamento, crescono le preferenze nei confronti di Musumeci, che si attestano al 40,3%. Il candidato di M5S, Cancelleri, scende al 34,5%. Ancora più indietro Micari, con il 18,6% dei consensi.

In base alle ultimissime proiezioni, si è accorciata nuovamente la distanza tra Musumeci e Cancelleri. Per il momento, infatti, il candidato del centrodestra è in testa con il 38,7%, mentre l’esponente del Movimento Cinque Stelle è risalito al 35,5%. Micari invece ha ottenuto finora il 19% dei voti.

Prosegue lo spoglio elettorale per quanto riguarda le Regionali Sicilia.

Quando siamo arrivati più o meno a metà del conteggio, è sempre Musumeci ad essere in testa con il 39,2%. Segue a ruota sempre Cancelleri con il 35% delle preferenze. Molto più distanziato invece Micari con il 19%.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Sony Console Playstation 4 500 Gb Slim + Dimmi Chi Sei!
246 €
299.99 € -18 %
Compra ora
Electrolux Ejp5000 Ergopress Acciaio Inox Satinato/nero
35 €
59.9 € -42 %
Compra ora
Rowenta RO6383EA
150 €
249.99 € -40 %
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora