×

Regione: 3mila euro di servizi per chi rinuncia all’auto

Condividi su Facebook

Si chiama “mobility card”, e promette una vera rivoluzione nella mobilità milanese e lombarda, sempre che l’incentivo convinca i milanesi a rinunciare all’auto. Ecco il progetto della Regione: 3mila euro, per coloro che rienttrano in determinati requisiti famigliari e di reddito, da spendere in servizi -mezzi pubblici, treni, car sharing, taxi, ecc- più un voucher di 200 euro per l’acquisto di una bicicletta. Per averli basta rottamare la propria auto e impegnarsi per 3 anni a non acquistarne una nuova.Lunedì 31 maggio apre il bando “Mobility Card”, con cui regione Lombardia mette a disposizione un primo stanziamento di 3.200.000 euro per utilizzare servizi di mobilità alternativa. Il servizio viene erogato tramite una carta ricaricabile banco bosta e spendibile per acquistare i servizi indicati

La “Mobility Card” , ancora in fase sperimentale, rimane per ora una possibilità dei residenti a Milano.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche