> > Regno Unito, 33enne scopre di avere un tumore: morta dopo le nozze

Regno Unito, 33enne scopre di avere un tumore: morta dopo le nozze

Victoria e suo marito

Victoria aveva scoperto di avere un tumore: ha organizzato le sue nozze in 6 settimane. Dopo aver coronato il suo sogno d'amore è morta a soli 33 anni.

Quando Victoria Hall-Hulme (33 anni) ha scoperto di avere un tumore e che per lei non ci sarebbe stato nulla da fare, ha deciso di organizzare le sue nozze in sei settimane.

Alla fine ha coronato il suo sogno d’amore sposando l’uomo della sua vita sul letto d’ospedale. Purtroppo la ragazza è deceduta qualche mese dopo la cerimonia. Una storia che ha commosso l’intero Regno Unito. La vita di Victoria sembrava perfetta: aveva trovato lavoro e un amore di nome Angus. In seguito è giunta la diagnosi e la giovane ha dovuto iniziare un complicato percorso terapeutico. 

Scopre il tumore e si sposa, morta dopo le nozze: l’amore tra Victoria e Angus

Come molte love story odierne, la relazione tra Angus e Victoria era iniziata online. Durante il primo appuntamento Angus e Victoria si erano limitati a guardarsi solo da lontano. Era il 2020 e si trovavano entrambi ad Hyde Park. In seguito lei si era fatta di nuovo sentire e da quel momento non si sarebbero più lasciati.

La scoperta del male

Quando Victoria ha poi scoperto di avere un tumore all’intestino aveva cercato di allontanare Angus da lei, ma l’uomo ha deciso di rimanere accanto al suo amore fino all’ultimo istante.

Nonostante i tentavi di combattere il cancro tramite la chemioterapia, alla fine la malattia ha subito un peggioramento, fino all’ultima diagnosi che avrebbe segnato il destino di Victoria. Nel corso di un’intervista, la ragazza aveva raccontato: “Le uniche parole che ho sentito sono state ‘Non è una buona notizia. Mi dispiace Victoria, il tuo cancro si è diffuso. Non è curabile'”.