×

Regno Unito, donna di 34 anni trova un serpente nel suo water e fugge dal suo appartamento

Nel Regno Unito, una donna di 34 anni ha trovato un serpente nel suo water e, sopraffatta dallo spavento, è fuggita dal suo appartamento.

uk

Nel Regno Unito, una donna di 34 anni è rimasta sconvolta dall’incontro ravvicinato con un serpente, avvenuto quando si è svegliata durante la notte per andare in bagno. L’esemplare, infatti, era rannicchiato nel water e, dopo aver notato l’anomala presenza, la donna ha rapidamente lasciato il suo appartamento in piena notte, chiedendo ospitalità a un’amica.

Regno Unito, donna di 34 anni trova un serpente nel suo water e fugge dal suo appartamento

Nel corso della notte, Lauren Tranter, 34 anni, si era improvvisamente svegliata colta dall’urgenza di andare in bagno. Non appena varcata la soglia della stanza, tuttavia, è rimasta pietrificata alla vista di un serpente di grosse dimensioni la cui testa usciva dal suo water. Dopo aver provato ribrezzo ed essere rimasta sconvolta dalla scena che le si era palesata dinanzi, Lauren Tranter ha deciso di fuggire via dalla propria abitazione e ha contattato un’amica chiedendole ospitalità.

In un primo momento, pur accogliendo la 34enne, l’amica aveva supposto che il suo evidente stato di shock fosse dovuto a un eccessivo consumo di alcol.

Regno Unito, donna di 34 anni trova un serpente nel suo water: il racconto di Lauren Tranter

Una volta razionalizzato il terrore, Lauren Tranter ha telefonato alla RSPCA ma un messaggio registrato l’ha informata che la società avrebbe aperto soltanto alle 07:00 del mattino.

Contattata dal Daily Mail e ripercorrendo l’esperienza vissuta, la 34enne ha raccontato di aver inizialmente pensato che l’esemplare potesse essere un animale domestico che era riuscito a scappare dalla propria teca. A questo proposito, infatti, la donna ha raccontato: “Mi sono svegliata alle cinque e mezza del mattino per andare in bagno, ed era proprio lì. Mi ha spaventato a morte, mi sono quasi seduto su quella cosa. La sua testa era appena appoggiata sul sedile – e ha aggiunto –.

Ho chiuso la porta del bagno e ho pensato, l’ho visto davvero, quindi ho ricontrollato se fosse vero, ma ho davvero pensato di avere le allucinazioni”.

Regno Unito, donna di 34 anni trova un serpente nel suo water: l’intervento degli amici

Dopo essersi rifugiata a casa dell’amica, poi, Lauren Tranter ha spiegato: “Ho fatto il giro della casa della mia amica Sarah alle cinque e mezza del mattino in vestaglia e scarpe da ginnastica. Era così confusa che mi ha chiesto se avessi bevuto”.

Inoltre, la 34enne ha rivelato come si sia liberata dell’inatteso ospite, precisando: “Mi sono ricordate che il fratello di un mio amico, Dan, è davvero interessato a ragni, serpenti e cose così l’ho chiamato e ha fatto venire un suo amico che viveva a venti minuti di distanza da me, Steve, per tirarlo fuori – e ha affermato –. In realtà, il serpente era bloccato nel mio bagno, perché era molto grasso nel mezzo e non poteva uscire né poteva tornare indietro. Non siamo riusciti a tirarlo fuori, quindi abbiamo dovuto mettere il detersivo per piatti nel water e per aiutarlo a tirarlo fuori”.

Infine, Lauren Tranter ha concluso: “Steve e Dan pensano che qualcuno potrebbe averlo fatto uscire dopo averlo tenuto come animale domestico e aver deciso che non lo volevano più. Così finito nelle fogne in qualche modo”.

Regno Unito, donna di 34 anni trova un serpente nel suo water: esemplare consegnato alla RSPCA

Una volta estratto il serpente dal water della donna, l’esemplare è stato consegnato alla RSPCA che tenterà di capire se l’animale sia stato abbandonato o se sia selvatico e sia incappato nelle fogne in modo accidentale, cercando poi una via di fuga risalendo le tubature.

A ogni modo, sia la 34enne che il serpente hanno superato la spiacevole situazione in ottime condizioni di salute.

Contents.media
Ultima ora