×

Regno Unito, via alle riaperture. Johnson avverte: “Ci saranno più morti”

Boris Johnson ha parlato al Regno Unito nel giorno della riapertura.

Johnson Regno Unito

Il Regno Unito, al termine di un lungo lockdown, ha allentato le misure di restrizione. A riaprire nelle prossime ore saranno anche le attività non essenziali, tra cui i pub e le palestre. Boris Johnson è consapevole tuttavia dei rischi che ciò comporta ed ha avvertito la popolazione.

L’avvertimento di Johnson al Regno Unito

Riaprire comporterà inevitabilmente più infezioni e, purtroppo, più ricoveri in ospedale e più morti, la gente deve saperlo“. Lo ha detto Boris Johnson in un intervento alla Bbc dopo tre mesi di lockdown. Il Premier britannico ha precisato di “non vedere al momento ragioni per cambiare” ma che è molto importante che “le persone continuino a essere caute“.

È molto molto importante che tutti capiscano che la riduzione dei ricoveri, delle vittime e dei contagi non è stato ottenuto dal pianovaccinale.

Penso che la gente non capisca che è stato il lockdown ad essere incredibilmente importante nell’ottenere questi miglioramenti. Naturalmente i vaccini hanno aiutato ma il grosso del lavoro è stato fatto dal lockdown“, ha sottolineato.

Il bilancio sui vaccini

Nel Regno Unito circa il 60% della popolazione adulta (ovvero più di 32 milioni di persone) ha ricevuto almeno la prima dose del vaccino. Il 15%, invece, entrambe. Sono in totale oltre 40 milioni le dose iniettate.

Contents.media
Ultima ora