×

Repubblica Ceca, il premier Milos Zeman positivo al Covid: nuovo ricovero in ospedale

Il presidente della Repubblica Ceca, Milos Zeman, è risultato positivo al coronavirus: in seguito alla scoperta, il premier è stato ricoverato in ospe

covid

Il presidente della Repubblica Ceca, Milos Zeman, è risultato positivo al coronavirus: pertanto, il premier ceco è stato nuovamente ricoverato in ospedale per ricevere le cure necessarie e sconfiggere il SARS-CoV-2. È quanto comunicato da un portavoce della presidenza.

Repubblica Ceca, il premier Milos Zeman positivo al Covid: nuovo ricovero in ospedale

Nella giornata di giovedì 25 novembre, è stato annunciato che il presidente della Repubblica Ceca Milos Zeman è risultato positivo al Covid e, per questo motivo, è tornato all’ospedale militare centrale.

La notizia diffusa da un portavoce della presidenza ed è stata confermata a Radiožurnál dal portavoce Vladislav Podracký di Penta Hospitals, che ha preso in cura il capo di Stato a Lány. L’ambulanza che stava trasportando il presidente ceco è arrivata all’ÚVN poco prima delle 19:30.

Repubblica Ceca, il premier Milos Zeman positivo al Covid: il portavoce di Penta House

Secondo quanto riferito dal portavoce di Penta House, Vladislav Podracký ha dichiarato a Radiožurnál quanto segue: “Abbiamo seguito la procedura standard quando abbiamo ammesso il paziente. Cioè, è stato fatto un test per la presenza del Covid. Questo in seguito si è rivelato positivo, quindi in accordo con il medico curante, il paziente è stato trasportato di nuovo all’ospedale militare centrale”.

In merito all’accaduto, è stato rivelato che il presidente Zeman ha ricevuto tre dosi di vaccino anti-Covid e, in considerazione delle informazioni riportate da Frekvence 1, pare che il premier ceco non mostri sintomi tipici della malattia causata dal Covid-19.

Repubblica Ceca, il premier Milos Zeman positivo al Covid: il contatto a rischio

L’ufficio del presidente ha diramato una nota ufficiale attraverso la quale ha spiegato che il premier Milos Zeman è risultato positivo al SARS-CoV-2 nel pomeriggio di giovedì 25 novembre.

Miroslav Zavoral, il medico curante del presidente Zeman, ha precisato a Seznam Zpravy che il test anti-Covid al quale si è sottoposto il capo dello Stato è stato effettuato dopo aver scoperto che il premier era entrato in contatto con un lavoratore di Lány positivo al virus.

In accordo con il medico curante Zavoral, quindi, si è deciso di trasportare il presidente ceco presso l’ospedale militare centrale.

Contents.media
Ultima ora