Requisiti per testimone matrimonio in comune
Requisiti per testimone matrimonio in comune
Guide

Requisiti per testimone matrimonio in comune

nozze civili
nozze civili

I requisiti del testimone del matrimonio civile devono essere maggiorenni, di cittadinanza italiana e in possesso di diritti civili.

Ecco qui le indicazioni riguardo i requisiti del testimone del matrimonio civile perfetto.

Essere testimoni è una gioia e una responsabilità che non comporta la sola organizzazione dell’addio al nubilato o al celibato piuttosto che una maggiore cura del look.

Sia per il matrimonio civile che per quello religioso i testimoni sono fondamentali, a tal punto che senza di essi non avrebbe validità il rito dell’unione.

Ai diretti interessati si consiglia di comunicarlo con largo anticipo e il numero dei testimoni può variare da uno a due, purchè sia uguale per entrambi gli sposi.

La loro funzione è quella di testimoniare, come dice il nome, che il matrimonio avvenga in modo regolare e con un consenso voluto e libero da parte di entrambi gli sposi.

I requisiti fondamentali dei testimoni sono quelli di essere in possesso dei diritti civili, che siano maggiorenni, oltre che quello di essere in grado di intendere e di volere in quanto devono attestare che il matrimonio sia avvenuto regolarmente e in modo libero.

Essendo un matrimonio civile non è necessario che i testimoni abbiano requisiti particolari dal punto di vista religioso, infatti la loro vita privata e il loro credo religioso non sono importanti per la celebrazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*