×

Riapertura delle discoteche, Costa: “Entro il 10 luglio, ma accesso solo con il Green pass”

La riapertura delle discoteche potrà avvenire entro i primi dieci giorni di luglio: lo ha annunciato il sottosegretario Costa.

Riapertura discoteche Costa

Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha affermato che la riapertura delle discoteche potrà avvenire entro il 10 luglio. Dopo aver annunciato che il governo indicherà a breve una data precisa, ha spiegato che l’accesso ai locali potrà avvenire solo da parte dei soggetti che possiedono il Green pass (vale a dire che siano risultati negativi ad un tampone, guariti dal Covid o vaccinati).

Riapertura delle discoteche: l’annuncio di Costa

Intervenuto durante la trasmissione radiofonica Non Stop News in onda su Rtl, l’esponente del governo ha spiegato di aver avuto un colloquio con il ministro della Salute Roberto Speranza. Durante il vertice si è concordato di indicare entro l’ultima settimana di giugno una data da segnare sul calendario per far tornare i locali alla propria attività, “perché questo settore è, ad oggi, l’unico rimasto senza una prospettiva e credo sia dovere della politica dare una risposta anche a questo“.

Riapertura delle discoteche, l’annuncio di Costa: ingresso solo con Green pass

Il sottosegretario Costa ha anche spiegato che l’accesso alle discoteche lo potrà fare soltanto chi possiede la certificazione verde. Dal 1 luglio attiva anche in formato digitale, per ottenerla bisogna essere guariti dal Covid, vaccinati da almeno quindici giorni con la prima dose oppure con entrambe o aver effettuato un tampone con esito negativo entro le precedenti 48 ore.

Riapertura delle discoteche, l’annuncio di Costa: i protocolli

Per quanto riguarda le regole da seguire da parte di clienti e personale, il protocollo ufficiale è ancora in via di definizione. Nei locali al chiuso però la capienza dovrebbe essere limitata, con un numero di posti rapportato agli spazi disponibili, e potrebbe essere obbligatorio indossare la mascherina quando si fanno le file (al bar, al guardaroba, all’ingresso all’uscita o ai servizi igienici).

Non è ancora noto se mentre si balla si dovranno indossare i dispositivi di protezione individuale.

Contents.media
Ultima ora