×

Riapertura delle spiagge estate 2021: il calendario e le regole regione per regione

Riapertura spiagge per l'estate, in alcune Regioni, molti stabilimenti balneari hanno riaperto, altre devono attendere: la situazione Regione per Regione.

Riaperture spiagge estate 2021

Il calendario della riapertura delle spiagge per l’estate 2021: quando inizia la stagione balneare in ogni Regione?

Riapertura spiagge estate 2021

Con l’estate imminente si avvicina il ritorno degli italiani in spiaggia: in alcune Regioni, molti stabilimenti balneari hanno già riaperto, come in Campania, Lazio e Liguria.

Altre Regioni costiere, invece, devono ancora attente: la ripartenza dei lidi è programmata per la metà di maggio.

Si attendono le regole regionali o, comunque, l’arrivo dell’estate: non c’è, comunque, una data precisa. Il governo ha preferito, infatti, rinviare ogni decisione alle singole Regioni, che si sono organizzate in autonomia per decidere la riapertura dei propri stabilimenti in vista della stagione estiva.

Vediamo la situazione Regione per Regione.

In quali Regioni è avvenuta la riapertura delle spiagge

Secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, è il Sindacato italiano balneari (Sib) a tracciare una mappa della situazione attuale in Italia. Abbiamo la Campania, partita il 26 aprile, seguita dal Lazio dal primo maggio: molte località sono già ripartite, come San Felice Circeo, Ponza, Sperlonga. Nei prossimi giorni toccherà a Sabaudia, l’8 maggio, e il 15 Ostia e Fiumicino.

Non solo il Lazio ha iniziato il primo maggio, ma anche la Liguria, ma non tutti gli stabilimenti hanno ripreso l’attività da subito.

Anche in Toscana alcuni stabilimenti sono già aperti, ma non ci sono regole specifiche sulle date. Un po’ più lenta è l’Emilia-Romagna: nella riviera romagnola ha riaperto, per ora, meno della metà degli stabilimenti, mentre per gli altri si attende la metà del mese di maggio.

Riapertura spiagge: quando nelle altre Regioni? 

In Puglia si punta a riaprire gli stabilimenti balneari a partire dal 15 maggio, mentre, un po’ più al Nord, il Veneto vuole ripartire dal weekend dell’8 e 9 maggio, per alcuni lidi, mentre per gli altri si attenderà invece tra il 15 e il 22 maggio. In Abruzzo si parte il primo giugno, più o meno gli stessi giorni in cui si riaprirà nelle Marche.

Per quanto riguarda le isole, invece, la situazione è diversa e dipende anche dai dati epidemiologici: ora come ora, Sardegna e Sicilia sono in zona arancione. Si attende, quindi, il passaggio in giallo per riaprire. In Sardegna sono pochi gli stabilimenti che hanno deciso di ripartire subito, mentre per gli altri si attenderà probabilmente il 10 o il 17 maggio. La Sicilia, invece, spera di poter riaprire intorno alla metà di maggio.

Contents.media
Ultima ora