×

Riccardo Trevisani: l’addio a Sky e il passaggio in Mediaset del telecronista

Il telecronista Riccardo Trevisani ha deciso di dire addio a Sky dopo diciassette anni di collaborazione e di passare in Mediaset.

Sky Mediaset

In occasione della prossima stagione televisiva 2021/2022, il telecronista Riccardo Trevisani ha deciso di lasciare Sky e passare a Mediaset. L’addio di Trevisani è stato annunciato a pochi giorni soltanto da quello precedentemente comunicato da parte del collega Lele Adani.

Riccardo Trevisani: l’addio a Sky e il passaggio in Mediaset del telecronista

Uno degli aspetti più dinamici e interessanti della nuova stagione televisiva in ambito calcistico, che verrà inaugurata a partire dal mese di settembre, riguarderà certamente la girandola di telecronisti causata dagli stravolgimenti scaturiti dal rivoluzionamento degli equilibri afferenti ai diritti della TV.

In questo contesto, infatti, a pochi giorni dall’addio di Lele Adani, Sky perde un altro dei suoi più validi collaboratoriafferenti al mondo del calcio.

Il telecronista Riccardo Trevisani, infatti, ha deciso di lasciare Sky per trasferirsi a Mediaset e intraprendere una nuova avventura per quanto concerne la sua carriera.

Riccardo Trevisani passa a Mediaset, il messaggio di addio a Sky del telecronista

A proposito dell’addio a Sky, il telecronista Riccardo Trevisani ha postato un messaggio su Instagram con il quale ha voluto ripercorrere i momenti più significativi dei suoi ultimi anni di carriera, scrivendo: “Ho messo piede a Sky il 31 luglio 2004.

Saluto e ringrazio il 31 luglio 2021. 17 anni. Splendidi. Infinite dirette in studio e sui campi. Mille dirette gol. 1325 telecronache. 279 condivise con un amico come @leleadani. Un percorso lunghissimo, di crescita e di lavoro. Il grazie va a @skysport e a chi mi ha permesso di mettere passione ed entusiasmo al servizio di chi ascolta.
Facciamo un lavoro bellissimo e complesso. Giudicato spesso con pochi argomenti (su tutti il tifo) e molta fretta.

Ho scelto tre highlights di questi 17 lunghi anni, perché sono stati tre momenti incredibili, indimenticabili e ingestibili, che certificano la passione per questo sport e per questo lavoro. Non si può piacere a tutti. Lavorare per Sky, invece, mi è piaciuto un sacco. A presto”.

Riccardo Trevisani da Sky a Mediaset, il futuro del telecronista

Riccardo Trevisani passerà a Mediaset dalla prossima stagione televisiva che vedrà l’emittente di Cologno Monzese riappropriarsi di alcuni dei campionati calcistici più importanti d’Italia. A questo proposito, Mediaset è riuscita a riacquistare i diritti della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana, sottratti alla Rai. Inoltre, sono state comprate dall’emittente anche la Champions League – che sarà visibile sia su Canale 5 che in streaming su Mediaset Play –, le nazionali con la Nations League e le qualificazioni per i mondiali in Quatar previsti per il 2022.

Con il passaggio a Mediaset, poi, l’ex telecronista di Sky Riccardo Trevisani incontrerà Massimo Callegari, reduce da DAZN e recentemente approdato a Cologno Monzese. Resta in forse, invece, la presenza di Pieluigi Pardo, nei confronti del quale Mediaset ha annunciato imminenti azioni legali.

Contents.media
Ultima ora