×

Ricetta Agnello con lenticchie

Come si prepara l'agnello con le lenticchie? Scopriamolo.

Ricetta agnello con lenticchie
agnello lenticchie

In occasione delle vacanze pasquali è tradizione non soltanto italiana ma internazionale cucinare l’agnello, accompagnato da diverse pietanze, che cambiano in base ai gusti della famiglia e alla grandezza della celebrazione. Vediamo come si prepara l’agnello con le lenticchie.

La ricetta per l’agnello con le lenticchie

Vediamo gli ingredienti di questa ricetta, per quattro persone. Si tratta di un piatto facile da preparare, ma che richiede un minimo di pazienza per via dei numerosi ingredienti coi quali si può lavorare. Naturalmente è possibile omettere alcuni di questi ingredienti per personalizzare la ricetta: dovranno essere garantiti, logicamente, soltanto l’agnello e le lenticchie. Entrambi sono acquistabili in un qualsiasi supermercato alcuni giorni prima della preparazione.

Gli ingredienti

  • 1 cipolla tritata finemente;
  • 2 spicchi d’aglio schiacciato;
  • 200g di polpa di pomodoro;
  • 1 melanzana piccola tagliata a dadini della grandezza di circa 1 cm;
  • 140g di lenticchie rosse divise (differiscono dalle lenticchie intere, e sono previsti due tempi di cottura diversi.

    Vi è possibile utilizzare anche quelle intere, ma occhio ai tempi!).

  • 300g di agnello magro a dadini;
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere (si tratta di una spezia dalle proprietà depurative e antiumorali, che si può aggiungere alla lista per dare al piatto un sapore medio-orientale, regione dalla quale proviene);
  • 2 cucchiaini di polvere di peperoncino dolce;
  • 2 cucchiaini di cumino macinato;
  • 1 cucchiaino di coriandolo macinato;
  • 1 cucchiaino di zucchero muscovado luce (zucchero dal sapore aromatico);
  • 1 cucchiaio di succo di limone per sgrassare il tutto, ma è tranquillamente trascurabile;
  • piccolo mazzetto di coriandolo fresco o menta, o entrambi tritati grossolanamente;
  • 250ml di yogurt magro.

Metodo

  1. Mettete la cipolla e l’aglio in una pentola grande con 100 ml di acqua o poco più.

    Portate l’acqua a ebollizione e mettete a cuocere per 5 minuti, fino a quando il tutto risulta ammorbidito e quasi tutta l’acqua è stata assorbita.

  2. Aggiungete nell’ordine che preferite i pomodori, le melanzane, le lenticchie, l’agnello, la curcuma, il peperoncino in polvere, il cumino, il coriandolo, lo zucchero, il succo di limone e l’acqua per 450ml. Portate acqua e sugo ad ebollizione, coprite la pentola col coperchio e cuocete gli ingredienti per 1 ora, finché sono teneri.
  3. Lasciate il tutto a stagionare e mescolatelo bene, di tanto in tanto, aggiungendoci il coriandolo, la menta e metà dello yogurt. Dopo un’ora rimuovere la pentola dal fuoco. Il piatto si può servire anche con riso basmati e con lo yogurt che non avete ancora utilizzato.

    Cospargere il piatto con qualche foglia di coriandolo o menta per arricchirne il suo sapore.

Per i più golosi, ricordiamo che su amazon è possibile acquistare numerosi libri di cucina. Vi segnaliamo i 3 più amati e acquistati sul noto e-commerce


Contatti:

Contatti:

Leggi anche