×

Ricetta Calamari Ripieni Ai Gamberetti

Condividi su Facebook

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Calamari
Persone: 4

Ingredienti:
4 Calamari Grandi
120 G Gamberetti Sgusciati
2 Cucchiai Prezzemolo Tritato
1 Cucchiaio Capperi
1 Cucchiaio Pangrattato
2 Filetti D’acciughe Sott’olio
1 Patata Piccola
1 Scalogno
1/2 Bicchiere Vino Bianco Secco
2 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
Sale

Preparazione:
Lavate e lessate la patata, sbucciatela e riducetela in purè con una forchetta. Mondate i calamari, svuotateli, eliminate gli occhi e il becco, spellateli e lavateli in acqua corrente. Asciugateli e tagliate grossolanamente tutti i tentacoli. Tritate i tentacoli insieme con lo scalogno privato della buccia, con i filetti d’acciughe precedentemente spezzettati e con i capperi dissalati servendovi di un coltello da cucina. Versate il trito in una bacinella con il prezzemolo, i gamberi a tronchetti, la patata in purè, il pangrattato, il sale e mescolate. Farcite i calamari con il ripieno ottenuto. Cucite infine le aperture con del refe da cucina e insaporite quindi i calamari nell’olio, mettendoli in un’ampia casseruola dalle pareti basse. Bagnateli con il vino bianco, incoperchiate e lasciate cuocere a fuoco dolcissimo. Quando saranno pronti, dopo circa 30-40 minuti, lasciateli raffreddare, privateli del filo e affettateli. Serviteli con il fondo di cottura riscaldato.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.