Ricetta Rotoli di melanzana alla ricotta - Notizie.it
Ricetta Rotoli di melanzana alla ricotta
Cucina

Ricetta Rotoli di melanzana alla ricotta

Ricetta originale per 8 porzioni

Ingredienti
120 ml di olio vegetale, diviso
4 spicchi d’aglio, tritati
1 (28 once) pomodori in purea
1 (10 once) psalsa di pomodoro
9 g condimento italiano
6 g di sale
4 g di zucchero bianco
1 g di pepe nero macinato

200 g di mollica di pane secco pianura
125 g di farina
2 uova
60 ml di panna
2 melanzane grandi, pelate e affettate longitudinalmente
430 g di ricotta
225 g di mozzarella
40 g di parmigiano grattugiato
45 g di prezzemolo fresco tritato
prezzemolo fresco, per guarnire (opzionale)

Indicazioni
1. Scaldare 1 cucchiaio di olio d’oliva in una grande casseruola a fuoco medio. Aggiungete l’aglio, e cuocere fino a fragrante e leggermente dorato. Versare i pomodori schiacciati e salsa di pomodoro. Condire con condimento italiano, sale, zucchero e pepe. Lasciar cuocere coperto a fuoco medio-basso per 30 minuti, mescolando ogni tanto.

Togliere dal fuoco e mettete da parte.
2. Preriscaldare il forno a 400 gradi F (200 gradi C). In un grande piatto profondo, mescolare insieme le briciole di pane e farina. In un recipiente a parte, sbattere insieme le uova e panna con una forchetta.
3. Scaldate l’olio d’oliva rimanente in una padella capiente a fuoco medio-alto. Immergete ogni fetta di melanzana nel composto di uova, poi versare nel pangrattato. Friggere ogni fetta fino a doratura nell’olio bollente, girandole una volta. Scolare su carta assorbente.
4. Stendere un sottile strato di salsa marinara nel fondo di una teglia da forno 9×13 pollici. In una grande ciotola, mescolare insieme la ricotta, mozzarella, parmigiano e prezzemolo. Mettere da 2 a 3 cucchiai di composto di formaggio su un lato di ogni fetta di melanzana. Arrotolate, e mettere nel lato cottura cucitura piatto verso il basso. Aggiungere la salsa rimanente sui rotoli.

Coprire la teglia con un coperchio o un foglio di alluminio.
5. Cuocere in forno per 30 minuti nel forno preriscaldato. Guarnire con l’aggiunta di prezzemolo tritato prima di servire, se desiderato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche