×

Ricetta zuppa di carote

La zuppa di carote è uno dei primi piatti indicati e consigliati per tutte le persone a dieta. Ecco come prepararla in maniera facile e veloce.

zuppa di carote

La zuppa di carote può rappresentare una valida soluzione per tutte le persone che sono a dieta ma non vogliono rinunciare a un pranzo o una cena gustosa. Questo primo piatto è molto semplice da preparare e garantirà un senso di sazietà nonostante le poche calorie.

Zuppa di carote

La zuppa di carote è un primo piatto gustoso ma allo stesso tempo povero di calorie e per questo motivo molto leggero. È ideale da consumare in tutte le stagioni: in inverno è ottima da gustare molto calda mentre in estate può essere servita tiepida o anche fredda. L’ingrediente principale di questa zuppa è chiaramente la carota. A questa verdura viene aggiunta anche la patata per rendere il piatto ancora più delicato e piacevole.

A volte in alcune preparazioni è prevista l’aggiunta di panna per rendere il composto ancora più morbido e omogeneo. Chiaramente questa aggiunta è assolutamente personale e la possono adottare solo determinate tipologie di persone.

Questo perché solitamente la zuppa di carote viene pensata e preparata principalmente per tutte le persone che vogliono mantenere una linea e una forma fisica invidiabile. La panna, nonostante il suo buonissimo sapore, è ricca di grassi e quindi non è consigliata per tutte le persone a dieta.

Se proprio si vuole dare un tocco di sapore in più si può scegliere di inserire nella zuppa un pò di paprica dolce che renderà il piatto più sfizioso senza grassi aggiuntivi.

Come prepararla

Per la preparazione di una gustosissima zuppa di carote è necessario reperire i seguenti ingredienti:

  • 600 gr di carote
  • 200 gr di patate
  • 100 cl di brodo
  • 39 gr di burro
  • un pizzico di paprica dolce
  • un limone intero
  • formaggio grana
  • sale q.b
  • pane scuro

Una volta reperiti questi ingredienti è possibile passare alla preparazione vera e propria.

La prima cosa da fare in questo senso è portare a ebollizione il brodo e versarci al suo interno le carote grattugiate, le patate spelate e tagliate a cubetti, la paprica, il sale. A questo punto cuocere tutto il composto per circa mezz’ora e successivamente frullare il tutto. Versare il composto in una pentola, unire il burro e il succo di limone passato al colino. Infine cospargere le fette di pane scuro di grana grattugiato e servirle con la minestra di carote. Molto importante sarà portare la zuppa in tavola quando è ancora calda in modo tale che mantenga intatto il suo squisito sapore. Qualora si voglia dare un tocco di sapore aggiuntivo si può mettere alla fine una spolverata di pepe nero. Buon appetito!

Contents.media
Ultima ora