×

Ricette vegane: consigli e altri rimedi per dimagrire

Condividi su Facebook

Avete iniziato la dieta vegana ma non conoscete ancora tutte le ricette? Ecco alcuni consigli e altri rimedi per dimagrire

Secondo un’inchiesta effettuata dal sito “Eurispes” sempre più Italiani hanno iniziato a scegliere una dieta completamente vegana ed è per questo motivo che nel nostro Paese stanno aumentando i ristoranti specializzati nelle ricette vegane.

FRUTTA E VERDURA.

Ricette vegane e vegetariane

Secondo i dati gli italiani che hanno scelto la dieta vegana sono 1.800.000. In percentuale il 7,6% delle persone intervistate segue una dieta vegetariana o vegana, il 4,6 % è vegetariano e il 3 % segue la dieta vegana. Il 46,7 % degli intervistati segue questo tipo di dieta per ragioni di salute, il 30 % è sensibile verso gli animali, mentre il 12 % vuole tutelare l’ambiente.

Vediamo insieme 3 delle ricette vegane più veloci e semplici da seguire.

1) CAVOLO ROSSO STUFATO

Ingredienti:

  • 1 cipollotto.
  • 1 menta.
  • 1/2 cavolo rosso.
  • 100 ml di brodo.
  • Olio di oliva extravergine.
  • Pepe.
  • Sale

Preparazione:

  1. Sbucciate a dadini il cipollotto e la mela. Successivamente in una padellina con l’olio fate soffriggere la mela.
  2. Aggiungete sale, pepe e il cavolo. Per 45 minuti a fuoco dolce lasciate cuocere il brodo.
  3. Lasciate cuocere il cavolo finchè non sarà pronto.

2) ZUCCA IN AGRODOLCE

Ingredienti:

  • 1 spicchio di aglio.
  • 3 cucchiai di zucchero.
  • 6 cucchiai di aceto bianco.
  • 800 gr di zucca.
  • Menta.
  • Olio di oliva extravergine.
  • Sale.

Preparazione:

  1. Eliminando la buccia ed i vari semi interni pulite per bene la zucca. Successivamente tagliate la zucca in piccoli quadratini.
  2. In una padella con olio caldo aggiungete le fettine di zucca e per 2 minuti friggete le fettine di zucca da entrambi i lati.
  3. Sollevate la zucca, aggiungete il sale e tenetela da parte. Nello stesso olio aggiungete l’aceto e lo zucchero. Successivamente aggiungete l’aglio e la menta tritati.
  4. Aggiungete di nuovo le fettine di zucca, mescolate e fate insaporire per alcuni minuti. Successivamente inserite in frigorifero la zucca e servitela fresca.

3) MANGO STICKY RICE

Ingredienti:

  • 1 mango.
  • 2 cucchiai di zucchero.
  • 80 gr di riso.
  • 250 ml di latte di cocco.

Preparazione:

  1. In una ciotola con dell’acqua mettete del riso glutinoso e lasciatelo per almeno 1 ora. Con coperchio, per 15 minuti dall’ebollizione fate scolare il riso. Successivamente in un pentolino mettete il latte di cocco e lo zucchero e portate il tutto a ebollizione.
  2. Mettete il riso in una grande ciotola, versate 3/4 di latte di cocco appena cotto e mescolate. Fate risposare il tutto per circa 10 minuti.
  3. Da sotto il nocciolo centrale tagliate il mango, dividendolo a cubetti senza staccare la polpa dalla buccia. Servite il tutto.

Cioccolata vegana

Il cioccolato è uno degli alimenti che restano più sensibili alla tematica vegana, soprattutto perchè nella maggior parte dei casi è presente una piccola quantità di ingredienti di origine animale come il lattosio. Il cioccolato è uno di quelli alimenti che fa gola e che difficilmente se ne fa a meno e per questo motivo è bene leggere con attenzione gli ingredienti che vengono sempre riportati sulle etichette. Uno dei cioccolati che non presenta ingredienti animali è quello di Modica che non presenta latte o di altri grassi animali e si classifica con il marchio “Vegan OK”.

Il cioccolato di Modica partecipa dal 2012 al “VeganFest“, una manifestazione che promuove la filosofia di alimentazione vegana in Italia e ne fa conoscere le ricette più buone e le sue particolarità. dall’esperienza del VeganFest nasce Vegan OK, un marchio che promuove tutti gli alimenti vegani e che ne garantisce la qualità. Vegan OK ha portato alla crescita esponenziale del mondo vegano. Vegan OK in particolare, è riuscito a parlare della problematica industriale legata alle produzioni animali, i quali soffrono dalla nascita, fino alla macellazione.

Gli animali che hanno come destino quello di essere macellati non hanno ritmi e vengono considerati soltanto come macchine da lavoro per la produzione di alimenti. Le vacche ad esempio sono costrette a figliare in modo continuo fino alla morte precoce; i polli invece vengono tenuti in batteria per la produzione continua di uova. Gli agnelli vengono sterminati in tantissimi esemplari per finire sulle tavole delle persone durante il periodo pasquale e le oche vengono “rimpilzate” di cibo super calorico, fino a fare scoppiare il fegato per poi essere utilizzato per la preparazione del tanto prelibato patè. E la sofferenza non è finita qui.

Ingredienti

Vediamo quali sono gli ingredienti indispensabili per preparare la cioccolata vegana per 4 persone:

  • 3 cucchiai di amido di mais Bio.
  • 2 cucchiai di cacao amaro possibilmente crudo.
  • 3 cucchiai di zucchero di canna integrale.
  • 60 gr cioccolato fondente.
  • 750 ml latte vegetale a piacere (riso, mandorle, soia ecc…).

Preparazione

Vediamo insieme come preparare la cioccolata vegana in pochi e semplici passaggi.

  1. Prendete un pentolino e mettete insieme amido di mais, cacao setacciato e lo zucchero di canna.
  2. Dopo aver amalgamato per bene tutti gli ingredienti, aggiungete piano piano il latte vegetale da voi scelto e state attenti a non lasciare nessun grumo.
  3. Prendete il cioccolato fondente, sminuzzatelo e aggiungetelo con gli altri ingredienti nel pentolino.
  4. Sul fuoco a bassa fiamma portate il pentolino e continuate a mescolare la cioccolata fino alla bollitura.
  5. Lasciate cuocere per 2-3 minuti la cioccolata fino al momento della bollitura, fino a raggiungere anche la densità giusta.
  6. La cioccolata è pronta! Versatela nella tazza e gustatela!

Metodi per dimagrire

Vediamo insieme un’ipotetica dieta vegana per dimagrire di 3 Kg in 5 giorni.

GIORNO 1

COLAZIONE: un vasetto di yogurt di soia, 2 cucchiai di muesli alla frutta senza zucchero e una mela.
MERENDA: 200 gr di uva.
PRANZO: 80 gr di farfalle con melanzane e zucchine con un filo d’olio e saltate in padella.
SPUNTINO: un frutto a piacere.
CENA: patate cotte al forno e 200 gr di fagiolini lessati.

GIORNO 2

COLAZIONE: 150 ml di latte di soia, 2 cucchiai di fiocchi di avena integrali, una mela e una carota.
MERENDA: un cucchiaino di miele, una pera e 125 gr di yogurt di soia.
PRANZO: 50 gr di pasta con 250 gr di broccoli.
SPUNTINO: una fetta di pane tostato condita con olio e qualche fette di melanzana grigliata.
CENA: zuppa di verdure e 100 gr di ricotta di soia.

GIORNO 3

COLAZIONE: una fetta di pane integrale con marmellata light, un vasetto di yogurt di soia e una mela.
MERENDA: 150 ml di latte di soia e un frullato di banana.
PRANZO: 80 gr di pasta con la salsa di basilico e pomodoro.
SPUNTINO: un kiwi.
CENA: una fetta di pane integrale con il pomodoro, 100 gr di ricotta di soia e insalata di lattuga.

GIORNO 4

COLAZIONE: una mela, un vasetto di yogurt di soia con miele e 2 cucchiai di muesli alla frutta senza zucchero.
MERENDA: una fetta di pane integrale con pomodoro e mozzarella.
PRANZO: gnocchi di patate con salvia e funghi champignon.
SPUNTINO: una fetta di tofu e una carota.
CENA: insalata di pomodori, sedano, tofu e cipolla.

GIORNO 5

COLAZIONE: 2 cucchiai di ricotta di soia, un kiwi, 2 cucchiaini di marmellata light e un panino di semi di zucca.
MERENDA: una mela.
PRANZO: insalata di lattuga, patate con le zucchine.
SPUNTINO: un frutto a piacere.
CENA: insalata di carote, finocchio, pomodori e sedano. Una fetta di pane integrale e una mozzarella di soia.

Garcinia cambogia

Se volete oltre che dimagrire, depurare anche l’organismo vi consigliamo di assumere Garcinia Optima/cambogia, un integratore alimentare a base di Garcinia Cambogia, un ingrediente naturale che arriva da una pianta utilizzata in tutto il mondo perchè permette di dimagrire mangiando. La Garcinia Cambogia è utilizzata da tantissime persone che prima non si piacevano e che adesso si sentono in pace con il mondo. Garcinia Optima è un integratore consigliato da moltissime persone e che vanta moltissime recensioni positive, poichè privo di allergeni.

Questo particolare integratore Vegan non si trova ne nei supermercati ne su Amazon, ma solo sul sito web ufficiale del prodotto. Al momento il prodotto è in promozione e si può acquistare comodamente in contrassegno, ovvero pagando alla consegna.

Per chi volesse saperne di più consigliamo di cliccare sull’immagine seguente

GARCINIA CAMBOGIA.

Multislim

L’altro prodotto 100% vegan che vi presentiamo è Multislim, un integratore liquido a base di estratti di carciofo e forskolina che serve a placare la fame nervosa, l’alimentazione sbagliata e che permette così, grazie ai suoi ingredienti totalmente naturali di dimagrire, eliminando anche la cellulite e i rotolini di ciccia in eccesso. Moltissime persone grazie a Multislim sono riuscite a perdere peso e il prodotto è utilizzat soprattutto negli USA, dove la maggior parte degli Americani soffre di problemi legati al peso e all’obesità.

Anche in questo caso è possibile saperne di più cliccando sull’immagine

-

Di seguto abbiamo estrapolato una delle tante recensioni presenti sul sito del prodotto:

“Dopo il matrimonio ho messo su una trentina di chili e non mi vergogno a dirlo. Ho provato varie diete che mi hanno portato a perdere pochi chili e questo mi ha demoralizzato. Ho letto di questo prodotto e dopo aver speso vari soldi in farmacia per prodotti dimagranti l’ho voluto provare. Lo sto assumendo da due mesi, facendo dieta e per adesso ho perso dieci chili. Mi auguro di perdere ancora tanto, perché mi sento a disagio con il mio corpo” (Marco, 35 anni Torino).

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Eleonora Cattaneo

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.