Riforma del mercato del lavoro: nodo complesso da sciogliere per il governo Monti - Notizie.it
Riforma del mercato del lavoro: nodo complesso da sciogliere per il governo Monti
Politica

Riforma del mercato del lavoro: nodo complesso da sciogliere per il governo Monti

La riforma del mercato del lavoro sarà il prossimo delicatissimo nodo da sciogliere per il governo Monti: cercare di evitare lo scontro frontale con le sigle sindacali è l’obiettivo fondamentale per chi governa e vuole cercare di sopravvivere. Il delicatissimo provvedimento riguarda milioni di persone: rendere più flessibile il mercato del lavoro rischierebbe di rendere possibile il licenziamento di chi magari cinquantenne verrebbe espulso dal processo produttivo e non troverebbe più altra occupazione. Indubbiamente i giovani e i precari attualmente non sono tutelati: gli ammortizzatori sociali tutelano solo chi ha un posto fisso, mentre per chi ha un lavoro a progetto o a tempo determinato, gli aiuti sono davvero pochi. Il ministro cercherà di dare seguito ad una difficilissima opera di mediazione: la riforma dell’Art. 18 è cosa complessa che potrebbe portare alla mobilitazione generale. Fare previsioni a priori è quasi impossibile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche