×

Rignano Flaminio, processo rinviato

E’ stato rinviato a settembre il processo per la scuola degli orrori di Rignano Flaminio. L’ attesa udienza per i presunti abusi su 21 bambini della scuola materna Olga Rovere si è aperta ufficialmente ieri alle 9,30 presso il tribunale di Tivoli per poi concludersi dopo dieci minuti.

La motivazione ? Carenza di organico. Uno dei giudici di cui è composta la Corte ha chiesto e ottenuto il trasferimento in altro ufficio e non è stato rimpiazzato.

Questa la spiegazione del Presidente del Tribunale, Bruno Ferraro: “Siamo sotto organico del 20%, praticamente mancano cinque giudici. Anche se, a mio parere, le esigenze di organico sono sottostimate. Servirebbero altri otto giudici”. Le parole del Presidente non sono però servite ad affievolire la delusione degli avvocati difensori e dei genitori delle vittime presenti in aula.

Il processo ai cinque imputati (una bidella, tre maestre e il marito di una di loro) è stato dunque rinviato al 22 settembre.

Sperando che non manchi qualche altro giudice…

Dario Di Napoli


Contatti:

Contatti:

Leggi anche