Rigopiano: un mese fa quella maledetta valanga che colpì l'albergo
Rigopiano: un mese fa quella maledetta valanga che colpì l’albergo
Cronaca

Rigopiano: un mese fa quella maledetta valanga che colpì l’albergo

Foto Mario Sabatini-LaPresse26-01-2017 Farindola (PE) ItaliacronacaHotel Rigopiano, i soccorritori all'opera tra le macerie del resort devastato dalla slavinaPhoto Mario Sabatini-LaPresse26-01-2017 Farindola (PE) ItalynewsRigopiano Hotel avalancherescuers at work within the ruins of the resort

La tragedia di Rigopiano si è verificata proprio un mese fa: le terre d’Abruzzo tornarono a tremare il 18 gennaio.
Una valanga di neve ricopre a Farindola l’Hotel Rigopiano, alloggio e Spa dove erano presenti 40 persone incluso il personale. Un costone di 300 metri si è abbattuto sull’intera proprietà dell’ hotel, sommergendolo con 4 metri di neve e detriti, lasciando visibile solo la punta del tetto.

Alle ore 17 la valanga si abbatte in pochi minuti e i soccorsi cercano di partire il prima possibile, ,ma con grande difficoltà data l’inaccessibilità della zona e la mancanza di spalatrici che potessero aprire un varco per far raggiungere la vallata. Si susseguono ore e giorni di grande apprensione, ognuno preoccupato dall’incertezza che un fatto del genere ha causato nell’opinione pubblica. Alla fine il bilancio è tragico: 29 deceduti e 11 sopravvissuti.

valanga-hotel-rigopiano-6

Il ricordo di chi non ce l’ha fatta

I superstiti sono stati fortunati perchè la maggior parte, nel momento dell’accaduto, si trovavano fuori dalla struttura o nella macchine per avvisare i parenti della loro situazione, approfittando della discreta ricezione dei cellulari.

I nomi dei deceduti, uomini e donne tra coppie, titolare e personale dell’ albergo, li vogliamo ricordare qui: Valentina Cicioni, Marco Tanda, Jessica Tinari, Foresta Tobia, Bianca Iudicone, Stefano Feniello, Marina Serraiocco, Domenico Di Michelangelo, Piero Di Pietro, Rosa Barbara Nobilio, Sebastiano Di Carlo, Nadia Acconciamessa, Sara Angelozzi, Claudio Baldini, Luciano Caporale, Silvana Angelucci, Marco Vagnarelli, Paola Tomassini, Linda Salsetta, Alessandro Giancaterino, Cecilia Martella, Emanuele Bonifazi, Luana Biferi, Marinella Colangeli, Alessandro Riccetti, Ilaria Di Biase, Roberto Del Rosso, Gabriele D’Angelo, Dame Faye.

Ora dobbiamo solo attendere che si faccia chiarezza sulle cause e responsabilità collegate a questa sciagura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche