×

Rimedi ayurvedici punture di insetti

Condividi su Facebook

puntura

Se le punture di zanzare sono all’ordine del giorno in estate, quelle di api, tafani e vespe sono meno frequenti, ma più fastidiose e pericolose.

Ecco qualche efficace rimedio ayurvedico da utilizzare in caso di punture di insetti. Per calmare rossore e prurito l’ideale è la curcuma, che ha un forte potere antinfiammatorio.

Per preparare il rimedio è sufficiente mescolare un po’ di polvere di curcuma con dell’olio e del ghee, e applicare il composto sulla zona colpita dalla puntura. Il ghee, burro chiarificato che si prepara facendolo cuocere lentamente e privandolo delle sue sostanze più pesanti, ha un effetto calmante se spalmato sulla parte colpita (si trova anche già pronto nei negozi di alimenti biologici).


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.