Rimedi naturali contro il Reflusso gastroesofageo - Notizie.it
Rimedi naturali contro il Reflusso gastroesofageo
Salute

Rimedi naturali contro il Reflusso gastroesofageo

Uno dei disturbi più comuni e fastidiosi è il reflusso gastresofageo, che consiste nella risalita del contenuto acido dallo stomaco all’esofago. In genere le persone più predisposte a questo problema sono i neonati, le donne in dolce attesa, le persone obese, oppure può colpire chiunque dopo un pasto particolarmente abbondante.

I rimedi naturali più indicati per combattere il reflusso gastroesofageo sono: il fico, l’angelica, la liquirizia, l’alloro, la menta piperita, la melissa. Il macerato glicerico estratto dalle gemme della pianta del fico aiutano a far diminuire sia l’acidità che gli spasmi dello stomaco. La cura a base di fico è efficace soprattutto in primavera e in autunno. La pianta dell’Angelica è invece ottima per rilassare la muscolatura degli organi coinvolti nel processo digestivo: può essere assunta sotto forma di olio essenziale.

La liquirizia è nota per le sue proprietà antinfiammatorie, protegge le mucose e lenisce gli spasmi. Si può assumere in tronchetti a base di succo, reperibile in erboristeria o farmacia, o anche sotto forma di decotto.

Per evitare la risalita dell’acidità è utile bere dopo i pasti un infuso preparato con 2-3 foglie fresche o essiccate di alloro, un cucchiaio di foglie fresche di menta piperita e un cucchiaio di foglie fresche di melissa. Tale rimedio protegge le mucose e rinforza le pareti dello stomaco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche