Rimedi per liberarsi dalle rughe sul viso definitivamente
Rimedi per liberarsi dalle rughe sul viso
Salute & Benessere

Rimedi per liberarsi dalle rughe sul viso

Parlando delle rughe sul suo viso Anna Magnani una volta disse al suo truccatore: “Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire”. Posizione rispettabile, quella della grande attrice romana, ma non necessariamente condivisibile.
Le rughe sul viso infatti fanno sì parte del nostro naturale percorso, testimoniano il passare del tempo, così’ come sono anche specchio degli stati d’animo. Per esempio le rughe “a zampe di gallina” si formano agli angoli esterni degli occhi, mentre le rughe d’espressione quelle verticali che si formano sopra l’arco delle sopracciglia. Ma cercare di ridurle o di liberarsene non è per una mossa sbagliata, anzi.

Rughe sul viso: distinzioni e cause

La scienza medica distingue tra rughe glifiche; grinze; lineari; naso-geniene. Le prime sono veri e propri solchi della cute; le grinze sono delle rughe che si formano in via temporaneo (i segni lasciati dal cuscino quando si dorme); le lineari sono rughe derivanti dalle espressioni del viso (le citate rughe d’espressione); infine le naso-geniene, più profonde, si formano ai lati del naso e della bocca.
Come detto, non tutte le rughe sul viso sono frutto dell’età.

Anzi, le cause sono le più disparate. La prima causa ufficiale e certa della formazione delle rughe è l’età, o meglio l’avanzare dell’età e l’inevitabile invecchiamento cutaneo. Una pelle via via meno idratata ed elastica facilita la formazione delle rughe. Già verso i 30 anni la pelle tende a rilassarsi e potrebbero formarsi anche le prime rughe ai lati della bocca, sulla fronte e sotto le palpebre. Ecco perché è consigliato cominciare presto a usare delle creme idratanti che mantengano più a lungo la pelle elastica e luminosa.
Oltre all‘invecchiamento cutaneo a provocarle possono essere il sole (anche se in realtà il problema sono i radicali liberi prodotti durante l’esposizione ai raggi UV). Attenzione anche ai raggi solari artificiale, cioè lettini abbronzanti etc: le lampade a raggi ultravioletti infatti, possono favorire la formazione delle rughe, il fumo (smettere di fumare aiuta a limitare l’invecchiamento cutaneo e pertanto anche della formazione delle rughe in generale), le espressioni del viso, alcune predisposizioni genetiche, lo stress.

Rimedi e soluzioni

Le rughe del viso non devono però essere considerate un ostacolo insormontabile. Oltre a piccoli accorgimenti – massaggi sul viso; utilizzare detergenti poco schiumogeni, per non alterare il film idrolipidico e non ridurre l’effetto barriera; evitare l’abuso di alcol e cibi piccanti (responsabili di un’eccessiva vasodilatazione); non dormire sempre sullo stesso lato, in quanto porta alla formazione di rughe asimmetriche e in maggiore quantità nelle zone più lungamente compresse; proteggersi dai raggi ultravioletti (i cosiddetti UVA) con le creme specifiche durante tutto l’anno; evitare prolungate esposizioni a fonti di calore, perché la vasodilatazione eccessiva e prolungata indebolisce i vasi sanguigni e compromette nutrimento e l’ossigenazione dei tessuti; ogni sera, dopo la detersione quotidiana, passare un cubetto di ghiaccio su viso e collo per circa un minuto; la vasocostrizione prodotta dal freddo e la successiva vasodilatazione reattiva favoriranno l’ossigenazione ed il metabolismo cellulare aiutando a dare una sferzata di luminosità alla pelle. – esistono diversi prodotti che combattono l’invecchiamento e le rughe antiestetiche.
Tra di essi JellyFish, un estratto di medusa (Jellyfish in inglese) che è una ricca fonte di fibrillina – una glicoproteina che è una parte del tessuto elastico della pelle e che migliora i segmenti del viso.
JellyFish migliora la funzione protettiva e aumenta la sintesi del collagene. L’elastina e l’acido ialuronico migliorano la capacità della pelle di idratarsi rendendola prodotto ideale per tutti i tipi di pelle grazie al suo innovativo, delicato e leggero “effetto comfort”.
Inoltre aiuta a stimolare la matrice extracellulare, riducendo la flaccidità della pelle, rughe sul viso e la profondità delle stesse (effetto volumizzante).

Jellyfish

jellyfish

La scelta del nome, Jellyfish/medusa, non è casuale: le meduse producono delle sostanze irritanti per l’uomo, ma anche delle sostanze che possono avere grandi benefici per la pelle, rimuovendo definitivamente le rughe sul viso. Il lavoro che viene fatto nei laboratori è proprio quello di separare questi estratti, lasciando solo i collagene che portano benefici alla pelle.
La medusa infatti è una ricca di fibrillina, una glicoproteina che è una parte fondamentale della nostra pelle perché tende a mantenere il tessuto elastico, evitando la formazione delle rughe. L’uso degli estratti di medusa permette di ottenere un prodotto completamente naturale, senza oli minerali e parabeni.
Nello specifico, JellyFish è a base di estratto di medusa e acido ialuronico. Il primo è ricco di fibrillina ed è l’ingrediente chiave della crema antirughe, in grado di aumentare in modo davvero significativo la produzione di collagene; il secondo è una sostanza prodotta in modo naturale dal corpo umano, che tuttavia si riduce con l’avanzare dell’età. È fondamentale perché è suo il merito dell’elasticità e della resistenza della tua pelle.
Questi due ingredienti principali sono alla base del processo di ringiovanimento innescato dalla crema.
Usare questa crema è semplice, non richiede particolari attenzioni. Prelevate una noce di prodotto; stendete JellyFish su viso, contorno occhi e collo, massaggiando delicatamente; ripetete l’operazione ogni giorno, per due volte, preferibilmente mattino e sera.
La sua efficacia è dimostrata da diversi test clinici: più del 90% dei soggetti ha constatato una riduzione delle rughe sul viso concreta e misurabile nel primo mese di applicazione e ha affermato che il prodotto è efficace per avere una pelle più giovane e liscia.
Si tratta quindi di un prodotto adatto a tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili ed efficace per eliminare le rughe; avere un effetto riempitivo; tonificare la pelle del viso; ridurre le rughe del contorno occhi; ridurre le rughe attorno alla bocca; ridurre i segni lasciati dalle rughe di espressione; distendere la pelle; ridurre in generale i segni del tempo.

Opinioni sul prodotto

In Rete si trovano diverse testimonianze su JellyFish, rilasciate da chi ha provato personalmente il prodotto. Vediamone alcune. “Da giovane ho fatto moltissime lampade abbronzanti e la mia pelle è invecchiata precocemente per questo adesso utilizzo JellyFish come crema anti età, in grado di ridurre le rughe e i segni del tempo. Con JellyFish mi trovo bene, è semplicissima da usare e soprattutto mi dà dei buonissimi risultati”.
“Mi sono sempre preso cura del mio aspetto perché ci tengo molto e adesso che ho una certa età utilizzo JellyFish al posto della crema viso perché mi aiuta a mantenere la pelle tonica e liscia. La crema è buona e non ha nessun effetto collaterale. La consiglio”.
“È stata mia figlia a regalarmi JellyFish per il mio compleanno perché le avevo detto di essere insoddisfatta della mia vecchia crema anti age. Con questo nuovo prodotto invece mi trovo benissimo e posso dire che JellyFish funziona contro le rughe e per ridare un aspetto più giovane alla pelle”.
“Il mio problema non erano tanto le rughe sul viso, ma il decolleté segnato da rughe e linee e pelle cadente. Per questo ho deciso di comprare JellyFish. Da quando uso questa crema vedo che la pelle pian piano diventa più tonica e che le rughe via via vanno assorbendosi. Mi reputo soddisfatta del mio acquisto e consiglio JellyFish alle altre donne”.
“Arriva per tutte quel momento in cui è difficile nascondere le rughe. Le mie sono diventate vergognosamente evidenti qualche anno fa, inutile dire che avevo provato davvero di tutto! All’inizio sembrava anche che funzionassero, ma in realtà mi idratavano la pelle e le mie odiose zampette di gallina erano sempre là! Non ho mai pensato a fare qualche intervento chirurgico, non mi piace l’effetto finto, ma non mi piaceva nemmeno il mio viso invecchiato! Mia figlia mi ha parlato di Jellyfish, mi ha spinto a provarla perché a base di medusa, quindi qualcosa che non avevo ancora provato. Non l’ascolto quasi mai, ma a questo giro ho fatto bene! Già dopo un paio di settimane ho visto il mio volto cambiare, adesso mi sento pienamente soddisfatta”.
“Ho sempre avuto una bella pelle, ma vedere come alcune mie amiche avevano iniziato a invecchiare mi ha fatto pensare che prima o poi anche sul mio viso sarebbero comparse le rughe! Ho iniziato a fare alcune ricerche e mi sono imbattuta in questa rivoluzionaria crema a base di estratto di medusa, consigliata anche a chi, come me, voleva prevenire la formazione di rughe e segni d’espressione marcati. Ovviamente, sto parlando di Jellyfish! L’ho usata già per un mese e la mia pelle è davvero liscia e senza imperfezioni! Mi sono liberata finalmente dalle rughe sul viso!”.
“Chi l’ha detto che un uomo della mia età (60 anni), non può pensare alla bellezza personale? Io ci tengo molto a curarmi e lo voglio fare al meglio! Non voglio trascurarmi, mi piace andare a correre e mantenermi in forma. Ovviamente, tengo anche a curare la mia pelle e con Jellyfish ho davvero trovato il prodotto perfetto! Il primo mese acquistai, giusto per verificare la validità del prodotto, solo la crema, ma quando ho visto i risultati notevoli che ho ottenuto, ho deciso di acquistare tutta la Linea Medusa! Il mio viso è fresco, pulito, senza risultare rifatto o finto e le donne mi danno fino a 15 anni in meno! Secondo me, al giorno d’oggi, non esiste una crema antirughe migliore di Jellyfish”.

Come comprare JellyFish

JellyFish non è in vendita nei negozi, ma solo tramite il sito ufficiale. Per ordinarla vi basterà compilare l’apposito modulo dopodiché il prodotto vi sarà spedito a casa. Il pagamento avviene al momento della consegna, in questo modo non dovrete anticipare i soldi o utilizzare la carta di credito.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche