×

Rimini, 53enne accoltella prima l’ex moglie poi il nuovo compagno e la sorella: i dettagli

Vicenda drammatica nel riminese dove un uomo di 53 anni ha accoltellato la ex moglie seguita poi dal nuovo compagno e dalla sorella di lui..

Rimini accoltella ex moglie

Dramma nel riminese dove un uomo di origini albanesi di 53 anni ha commesso una tripla aggressione ai danni della moglie, del nuovo compagno e della sorella di lui. Stando a quanto si legge da Adnkronos il ferimento sarebbe avvenuto in due momenti diversi. 

Rimini, uomo di 53 anni accoltella l’ex moglie: la prima aggressione

La prima ad essere stata colpita dalla furia dell’uomo sarebbe stata la ex moglie che, nella mattinata di martedì 22 febbraio a Morciano di Romagna, è stata ferita con un coltello all’addome e percossa in modo violento. Ad intervenire sul posto i carabinieri di Riccione. 

La seconda aggressione 

A seguito dell’aggressione l’uomo sarebbe poi fuggito dirigendosi verso un noto albergo di Miramare. Lì avrebbe trovato il presunto nuovo compagno della ex moglie che sarebbe stato ferito da più coltellate.

Colpita anche la sorella di lui che sarebbe intervenuta in difesa del fratello. Sul luogo dell’aggressione sono arrivati gli agenti della squadra mobile e le volanti dell’Upgsp. Il 53enne, è stato sottoposto in stato di fermo per l’aggressione alla ex moglie e arresto in flagranza per quello effettuato ai danni del presunto nuovo compagno. 

L’arrivo dei soccorsi e il ricovero 

Intervenuti sul posto, gli operatori sanitari del 118 hanno traportato la ex moglie all’ospedale di Cesena dove verserebbe in gravi condizioni.

Stando a quanto si legge da “Il fatto quotodiano” il nuovo compagno della donna si troverebbe in rianimazione. Prognosi di 30 giorni per la sorella che è stata infine dimessa. 

  • LEGGI ANCHE: Studente italiano ucciso a New York durante un’aggressione: fermato il presunto assassino

Contents.media
Ultima ora