Rinite allergica: tutti i rimedi per l'allergia
Rinite allergica: tutti i rimedi per l’allergia
Salute & Benessere

Rinite allergica: tutti i rimedi per l’allergia

Rinite allergica
Rinite allergica: tutti i rimedi per l'allergia

Consigli, rimedi naturali e farmaceutici per contrastare la rinite allergica, anche in gravidanza.

Quanto è bella la primavera! Il tepore del sole, i giardini in fiore, le passeggiate al parco, le gite fuori porta in bici… Tutto sembra suggerire che l’estate arriverà presto. Certo, il tempo è un po’ “ballerino” e giocoso in primavera, ma tutto sommato si respira un’aria diversa. E magari anche carica di polline che fluttua nell’aria. Infatti, a disturbare le passeggiate al parco e le gite in bici, ci penserà la rinite allergica. Per rinite allergica si intende una manifestazione allergica che colpisce naso, gola e occhi. In questo articolo vedremo più nel dettaglio come curarla e con cosa, per goderci al meglio le belle giornate all’aria aperta.

Come curare la rinite allergica

La rinite allergica, ovviamente, non può essere annoverata tra le “malattie gravi”. È comunque un disturbo diffusissimo e molto presente nella popolazione, decisamente fastidioso. Può incidere notevolmente sulla qualità della vita: la qualità del sonno e della concentrazione sono assai ridotte, di conseguenza anche la qualità delle prestazioni si abbasserà.

Naso tappato, starnuti, pruriti al naso, difficoltà respiratorie, prurito e arrossamento degli occhi, infatti, ci affaticano molto.

Per chi volesse provare alcuni rimedi casalinghi per curare la rinite allergica, consigliamo:

  • la tisana all’ortica, che è un ottimo antistaminico naturale, noto anche per le sue proprietà antinfiammatorie. Pare che sia particolarmente indicato per curare la rinite allergica, basta assumerla due volte al giorno;
  • l’aceto di mele con miele e limone: allevierà l’infiammazione delle mucose nasali, permettendovi di respirare meglio e dunque di riposare;
  • suffumigi all’eucalipto: stapperà il naso e libererà le vie respiratorie;
  • un cucchiaino di curcuma e miele: la curcuma ha proprietà antinfiammatorie, unita al miele vi darà un po’ di sollievo. Certo, il risultato non sarà gustosissimo, ma sicuramente vi sentirete un po’ meglio.

Per i più coraggiosi, c’è chi consiglia di assumere uno spicchio d’aglio a digiuno, ogni mattina, poiché nell’aglio è presente la quercetina, molecola con proprietà antimicrobiche e antivirali.

Per chi non se la sentisse (e non lo biasimeremmo), può provare con i classici antistaminici o con gli spray nasali.

Spray per rinite allergica

Gli spray nasali consigliati per la rinite allergica sono diversi:

  • Rinazina Spray Nasale Decongestionante: adatto per la cura di riniti allergiche, ma anche di faringiti e sinusiti acute;
  • Rinoclenil Spray: utilizzato per curare riniti allergiche sia stagionali che croniche;
  • Fexallegra Nasale Spray: un farmaco OTC (vale a dire prescrivibile senza ricetta), molto efficace per contrastare la rinite allergica;
  • Lomudal Spray Nasale: ottimo per tutti i tipi di rinite allergica (sia stagionale che cronica);

I costi sono tutti contenuti e nella media: dai 5 ai 12 euro, solo il Lomudal costa leggermente di più (intorno ai 18-20 euro).

Rinite Allergica migliori Prodotti

Ricordiamo che su Amazon sono presenti numerosissimi prodotti per contrastare la rinite allergica: dagli spray, alle tisane create ad hoc. Dopo aver fatto una ricerca e aver testato i diversi rimedi, vi segniamo di seguito i 2 migliori prodotti per contrastare questo fastidioso problema

1- A primissimo posto della classifica, troviamo Aozzy, il dispositivo Fototerapia. Questo speciale dispositivo si basa su un trattamento innovativo per contrastare in modo non farmacologico, i problemi della Rinite Allergica. Il trattamento si basa sia un massaggio alle narici, che sulla tecnologia laser therapentic. Questo prodotto va utilizzato 2 volte al giorno impiegando solamente 4 minuti del vostro tempo. Al momento il dispositivo si trova ad un prezzo interessante di 22,86€

2- Al secondo posto stavolta troviamo un integratore 100% Naturale targato Agricam. Questo prodotto antistaminico naturale allevia in modo veloce e pratico i vari sintomi. L’antistaminico è utile sia per la Rinite Allergica, che per l’orticaria. Ricordiamo che questo prodotto non presenta alcuna controindicazione.

Rinite allergica in gravidanza

Come abbiamo già detto, la rinite allergica è sempre molto fastidiosa per coloro che ne soffrono, ancora peggio se chi ne soffre è in dolce attesa! La gravidanza infatti è un momento molto particolare per la vita di una donna. Sarebbe meglio evitare di prendere farmaci in questo caso, ma ciò dipende molto dalla gravità della rinite allergica che la (quasi) neomamma presenterà. Se la sintomatologia è lieve, è facile che non venga prescritto alcun trattamento farmacologico. Si potrà ricorrere ai rimedi naturali di cui si parlava prima, dei veri e propri “rimedi della nonna”, che in molti casi risultano efficaci e non presentano controindicazioni per il feto. Possiamo aggiungere a quelli già citati, rimedi erboristici, come ad esempio l’argento colloidale o l’estratto di semi di uva. Anche la floriterapia (una terapia olistica e biologica, che usa rimedi preparati con fiori silvestri) può risultare efficace: rosa canina, echinacea.

Se invece la sintomatologia è piuttosto grave e insistente, per lenire i sintomi, è consigliato non improvvisare. Bisognerà rivolgersi al medico che potrà prescrivere dei farmaci appositi e non dannosi per la mamma e il bambino, che saranno comunque somministrati cautamente e in basso dosaggio.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora