×

Ripescaggi Prima Divisione: Poggibonsi verso l’esclusione

Condividi su Facebook

Mentre la Serie B ha vissuto una giornata sotto i riflettori, il Consiglio Direttivo della Lega Pro e le Commissioni federali (Covisoc e Commissione infrastrutture) stanno valutando in queste ore le domande di ripescaggio in Prima Divisione pervenute entro venerdì scorso. Non è previsto comunque alcun riscontro ufficiale, se non, informale, alle singole società: per conoscere i nomi delle cinque ripescate bisognerà quindi aspettare il Consiglio Federale di giovedì 4, durante il quale saranno comunicati gli organici definitivi della Lega Pro 2011-2012, comprensivi della compilazione dei quattro gironi, i due di Prima e, novità, i due di Seconda.

Al vaglio delle commissioni sono dunque le domande presentate da Alto Adige, Ternana, Avellino, Pro Vercelli, Prato e Poggibonsi (L’Aquila e Savona hanno presentato una documentazione incompleta, priva delle fidejussioni) mentre saranno con ogni probabilità respinte al mittente le cinque richieste pervenute da altrettante società dilettantistiche, Caronnese, Nissa, Turris, Venezia e Rimini che confidavano nel ripescaggio in Seconda: chissà come la prenderanno i romagnoli, che potrebbero pure avviare un lungo braccio di ferro legale in virtù di quella certezza di promozione che sembrava essere garantita dalla vittoria dei playoff di Serie D.

Ma la riammissione del Catanzaro pare aver chiuso le porte alla squadra di Luca D’Angelo, nell’ambito del piano di riforma della Seconda Divisione che il prossimo anno conterà su “sole” quaranta squadra.

Delle sei formazioni in questione verrà stilata una graduatoria che terrà conto al 50% dell’ultimo piazzamento in classifica mentre la restante percentuale sarà divisa tra storia del club e media-spettatori degli ultimi cinque anni: risulta quindi abbastanza chiaro che l’unica esclusa dovrebbe essere il Poggibonsi, in ritardo rispetto alle rivali non solo relativamente all’ultimo campionato (retrocesse a parte è l’unica a non aver neppure raggiunto i playoff) ma pure in quanto a storia e spettatori. Ma l’ufficialità arriverà solo giovedì.

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Alex

Quindi le cinque squadre ripescate sarebbero? Lo possiamo dire al 90%?

Risponde Davide Martini: direi proprio di sì. Avellino, Alto Adige, Ternana, Pro Vercelli e Prato a meno di sorprese.

Leggi anche