> > Ripescato il corpo del pescatore annegato in un canale a Sindacale

Ripescato il corpo del pescatore annegato in un canale a Sindacale

Il canale dove è avvenuta la tragedia

Ripescato il corpo del pescatore annegato in un canale a Sindacale, la gigantesca macchina di ricerca è riuscita ad individuare le spoglie dell'uomo

Ripescato il corpo del pescatore annegato in un canale a Sindacale, in territorio del comune di Concordia Sagittaria.

Il 68enne risultava disperso da domenica mattina e ieri le squadre del 115 hanno rinvenuto nel canale Nicesolo. Il pescatore era uscito con il suo barchino che per cause al vaglio degli inquirenti si era rovesciato. Erano immediatamente scattate le ricerche dopo l’allarme dei suoi cari e si era iniziato a scandagliare quel tratto salmastro dove era avvenuta la tragedia.

Ripescato il corpo del pescatore annegato

I media spiegano che la salma è stata individuata “da un’imbarcazione con ecoscandaglio e subito dopo recuperata dai sommozzatori di Venezia”.

Subito dopo il recupero il corpo del povero 68enne è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria per gli adempimenti tanatologici. Alle ricerche del pescatore, iniziate ieri mattina, hanno preso parte diverse imbarcazioni dei vigili del fuoco

La macchina di soccorso e ricerca

Con loro anche mezzi e uomini della protezione civile. E fra i ricercatori si erano mosso anche il reparto volo con l’elicottero Drago 71, e il nucleo Sapr.

Il team del Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto si era a sua volta avvalso della collaborazione dei sommozzatori di Vicenza e Venezia e del personale di Portogruaro e Mestre.