×

Rissa nel cortile del pronto soccorso del Pellegrini di Napoli: paziente filma dalla finestra

Nel cortile del pronto soccorso dell'ospedale Pellegrini di Napoli è scoppiata una violenta rissa. Un paziente ha filmato tutto dalla finestra.

rissa ospedale pellegrini napoli

Nel cortile del pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini di Napoli è scoppiata una violenta rissa. Un paziente ha filmato tutto dalla finestra.

Rissa nel cortile del pronto soccorso del Pellegrini di Napoli: diffuso il video

All’ospedale Pellegrini di Napoli, dove già in passato si sono registrate aggressioni e sparatorie, c’è stata una rissa nel cortile. Tutto è stato testimoniato da un video diffuso dal consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli. Nel video, ripreso da un paziente dalla finestra, si vedono le guardie giurate e i carabinieri che cercano ddi evitare il peggio e far rispettare le norme anti-Covid. Secondo quanto rigerito il video contiene immagini che registrano i momenti di forte tensione nel cortile del pronto soccorso.

A scatenare la rissa parenti e conoscenti di una persona uccisa a Napoli.

Rissa nel cortile del pronto soccorso del Pellegrini di Napoli: “Ospedali teatro di azioni criminali”

I punti di pronto soccorso degli ospedali di Napoli vanno militarizzati, non c’è alternativa. Lo richiede l’escalation di violenza che si registra in queste ore e dopo i tanti recenti episodi: ci è stato inviato un video che testimonia l’ennesimo fatto di violenza all’interno del Pellegrini nel centro della città.

Le immagini documentano una rissa nel cortile davanti a pazienti e loro familiari, oltre al personale medico” ha dichiarato Borrelli, pubblicando il video su Facebook. “Gli ospedali oramai sono teatro costante di ogni genere di azione criminale e violenta con persone spesso legate alla criminalità le quali, addirittura come è successo in passato, sparano nei pronto soccorso o li devastano proprio come è già successo negli anni al Pellegrini” ha aggiunto.

Rissa nel cortile del pronto soccorso del Pellegrini di Napoli: “I pronto soccorso vanno militarizzati”

I pronto soccorso della nostra città vanno militarizzati. La situazione è palesemente fuori controllo. È vero che bisogna recuperare il salvabile ma è necessaria assolutamente anche un minimo di rigida repressione” ha aggiunto il consigliere, che ha allertato il direttore generale della Asl Napoli 1 Centro, Ciro Verdoliva, “per i necessari interventi e le denunce del caso“.

Contents.media
Ultima ora