×

Rivoluzione liberale

default featured image 3 1200x900 768x576
null

L’ultima barzelletta è che Berlusconi sarebbe caduto perché non ha fatto la rivoluzione liberale o l’ha lasciata incompiuta, magari per colpa di bossi, poi di Casini, infine di Fini e Tremonti.
La raccontano tutti quelli che gli han tenuto bordone per 17 anni, con il loro peana interessati, o peggio ancora con il oro silenzi , e ora per no ammettere di aver collaborato alle più rovinosa catastrofe europea del dopoguerra, danno la colpa al cavaliere che li avrebbe fregati, ma loro, beninteso, avevano puntato sul cavallo migliore o comunque erano in buona fede.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora