×

Rivoluzione sessuale: Il Preservativo che combatte l’Hiv

default featured image 3 1200x900 768x576

Un team di esperti dell’università del Texas ha ideato un profilattico che potrebbe cambiare il rapporto tra sesso e malattie

Il virus dell’HIV continua ad uccidere migliaia di persone ogni anno e per quanto ci siano dei farmaci che riescano a controllarlo non si è ancora scoperto un modo per debellare totalmente la malattia: l’unica vera soluzione è prevenire.

Sono molte le campagne di sensibilizzazione sull’argomento e le aziende che vendono condom sono ovviamente in prima linea. Arriva però dal Texas un nuovo tipo di preservativo ideato appositamente per sconfiggere l’HIV, realizzato dalla dottoressa Mahua Choudhury e dal suo team. Il profilattico infatti non solo proteggerà dal rischio gravidanza indesiderata e dal contatto con il partner ma, nel caso si dovesse rompere, il materiale di cui è composto impedirà un eventuale contagio.

La dottoressa ha spiegato: “Non abbiamo creato solo un nuovo materiale per prevenire l’infezione da HIV, ma vogliamo anche uccidere il virus. Questo preservativo è rivoluzionario poiché potrebbe diventare un vero e proprio prodotto salva-vita”. Un mix di idrogel e di antiossidanti a base vegetale, insieme alle molecole del polimero, riusciranno ad impredire al flusso sanguigno di aumentare e allo stesso tempo impediranno fuoriuscite impreviste. Il prodotto non è ancora in commercio e deve passare altri 6 mesi di test, ma nel momento in cui verrà collaudato potrà davvero cambiare le nostre vite.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora