Robbie Williams: seconda data in Italia il 17 luglio | Notizie.it
Robbie Williams: seconda data in Italia il 17 luglio
Lifestyle

Robbie Williams: seconda data in Italia il 17 luglio

Robbie Williams: seconda data in Italia il 17 luglio
Robbie Williams: seconda data in Italia il 17 luglio

Torna in Italia la superstar britannica: Robbie Williams sarà ospite del “Collisioni festival”, l’annuale appuntamento piemontese nel comune di Barolo

Il 17 luglio, il comune piemontese di Barolo ospiterà un’esibizione di Robbie Williams, super ospite del “Collisioni festival”, una rassegna musicale e letteraria che si svolge dal 2009 nella splendida cornice delle Langhe cuneesi. Dopo la data di Verona, dove il cantante si esibirà il 14 luglio nel contesto del suo “The Heavy Entertainment Show Tour”, spunta dunque una seconda data tutta italiana.

Un ospite importante anche per il “Collisioni festival“, che contribuisce ad aumentarne lo spessore e a porlo sotto i riflettori nazionali. Così si esprime il direttore artistico Filippo Taricco: “Ci sentiamo come nell’anno in cui Bob Dylan accettò di suonare in un piccolo festival di campagna”. Sempre dalle voci degli organizzatori traspare fiducia e positività per il rilancio di questo tradizionale appuntamento e della zona che lo ospita.

Barolo appare certo come una cornice insolita per una pop star di livello internazionale, che si esibirà nella piazza del borgo antico circondato dai vigneti.

A mettere in evidenza l’importanza della notizia è anche Antonella Parigi, assessora al turismo per la regione Piemonte, che spiega come la scelta del cantante inglese significhi la consacrazione del festival e della regione cuneese nella dimensione dell’eccellenza.

Una possibilità in più per tutti quei fans che non sono riusciti ad assicurarsi un posto al Bentegodi per il 14 luglio, e che potranno così osservare e assaporare la musica del loro idolo in un’atmosfera differente rispetto al solito. I biglietti saranno in vendita dalle ore 10:00 di mercoledì 8 febbraio.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche