Roberto Saviano e la Gomorra del nord | Notizie.it
Roberto Saviano e la Gomorra del nord
Cronaca

Roberto Saviano e la Gomorra del nord

Ieri sera milioni di telespettatori hanno saputo che la Gomorra del nord esiste. Lo ha spiegato Roberto Saviano e menomale!

Da queste parti non se ne parla, si pensa che Gomorra riguardi il profondo sud. E invece, la camorra la ‘drangheta e la mafia sono una realtà ben definita in regioni ricche come la Lombardia e l’Emilia Romagna. Esistono al nord con le loro regole, il loro rituali e le loro pratiche. In primo luogo, controllando l’edilizia attraverso il ribasso d’asta. Quello che ne segue è l’esistenza di cantieri dove i diritti dei lavoratori sono pari a zero e il fenomeno del caporalato diviene una pratica più che comune.

Ne parla un libro di Enzo Ciconte, Mafia, Camorra e ‘Ndrangheta in Emilia-Romagna. Il quadro è preoccunte poichè alcune “famiglie” hanno spostato il loro vertice, il loro centro di comando in Emilia Romagna per reinvestire capitali frutto di attività illecite.

In ogni caso, meglio parlarne che fare finta di vivere in un’isola felice.

Noi ne abbiamo già parlato e lo continueremo a fare:

http://www.bolognamagazine.it/2010/10/01/la-gomorra-del-nord-una-realta-difficile-da-accettare/

http://www.bolognamagazine.it/2010/08/26/legalita-nel-settore-edile-no-al-ribasso-dasta/

http://www.bolognamagazine.it/2010/07/27/commercio-di-braccia/

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche