×

Roby Baggio dice sì alla Figc

Condividi su Facebook

Un incontro cordiale, che magari non avrà fugato tutti i dubbi del diretto interessato, e neppure di chi si domanda perchè. Ma la notizia è quasi ufficiale: Roberto Baggio sarà il nuovo presidente del Settore Tecnico della Figc al posto di Azeglio Vicini. È mancato solo il crisma dell’ufficialità al faccia a faccia avuto nel pomeriggio con il presidente Abete.

Il presidente federale, all’indomani del disastro sudafricano, aveva promesso significative novità: per salvare la poltrona ma anche per provare a rilanciare il calcio italiano. La speranza è che non ci si fermi qui, perchè già la prima idea, quella del taglio sugli extracomunitari, non era stata brillantissima (sebbene la Lega Serie A ci stia speculando un pò troppo).

Tanti sono i dubbi sulla scelta di Baggio, sebbene Ulivieri, il primo a partorire l’idea, abbia parlato trionfalmente di “grandi novità in vista per il calcio italiano”.

Il Settore Tecnico è una carica enigmatica: non retribuita, senza diritto di voto in Consiglio, ha compiti vaghi e massimamente organizzativi: insomma, i problemi del pallone italico sono altri. E poi è curioso che chi si è appena iscritto al corso di allenatore di 3° diventi già capo di tutto: sarà la solita mossa di facciata del calcio italiano?


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche