×

Rocco Siffredi autore di “Sex Lessons”: la rivelazione sul figlio Lorenzo

Rocco Siffredi ha ultimato la stesura del libro “Sex Lessons” e, commentandone l’uscita, ha svelato alcune rivelazioni sul figlio Lorenzo Tano.

Figlio Lorenzo

L’ex naufrago Rocco Siffredi ha ultimato il progetto di scrittura del suo libro, intitolato Sex Lessons, che verrà a breve reso disponibile al pubblico. A questo proposito, il personaggio televisivo ha deciso di rilasciare alcune considerazioni in merito alla scelta letteraria promossa e al figlio Lorenzo.

Rocco Siffredi, autore di “Sex Lessons”

Il libro Sex Lessons di Rocco Siffredi presenta ai lettori sei diverse situazioni e lezioni attraverso le quali apprendere in prima persona i segreti dell’eros e acquistare una maggiore sicurezza con la propria fisicità e quella degli altri, superando inibizioni e complessi ereditati dal costume sociale.

L’imminente uscita del testo è stata commentata dal suo autore nel corso di un’intervista rilasciata a Vanity Fair: in questa circostanza, Siffredi ha rivelato di sentirsi molto a disagio nei confronti del governo ungherese ultraconservatore di Orbán.

In particolare, l’uomo ha fatto riferimento a un episodio risalente allo scorso dicembre 2020, durante il quale Orbán ha espulso dal partito uno dei suoi membri fondatori dopo che quest’ultimo era stato sorpreso in intimità con 24 uomini.

A questo proposito, Rocco Siffredi ha ammesso: “Sì, sono a disagio. Però in Italia è ancora più complicato fare il mio lavoro, con il Vaticano vicino. Anche se vedo ormai che, grazie ai social, nessun politico può più reprimere l’orientamento di nessuno.

Poi sono convinto di una cosa: per le nuove generazioni, l’eterosessualità non vorrà dire più nulla. Si va verso una sessualità bella e che ci rappresenta, verso un uomo o una donna”.

Rocco Siffredi, “Sex Lessons”: il concetto di “eros fluido”

Il concetto della prossima affermazione di un “eros fluido” adottato dalle nuove generazioni è stato già espresso, in passato, dall’ex naufrago, oggi autore di Sex Lessons.

Affrontando l’argomento, infatti, Rocco Siffredi si era sbilanciato proponendo la propria visione del futuro, in materia di rapporti fisici e interpersonali, dichiarando: “Sono stato anche con gli uomini. Ho provato tutto: anche rapporti omosessuali. Ma non è questa la cosa brutta, figuriamoci. Bisessuali, secondo me, non vuol dire nulla, in futuro saremo tutti Allsessuali. Le donne si organizzano da sole e vedono molti film con sole femmine e il maschilismo è finito. Lo penso soprattutto dei ragazzi più giovani: decidono di andare con chi vogliono, a prescindere da quello che hanno sotto i vestiti”.

Rocco Siffredi, “Sex Lessons”: la rivelazione sul figlio Lorenzo

Nel suo libro, inoltre, Rocco Siffredi ha scelto di raccontare alcuni aneddoti anche a proposito del figlio, Lorenzo Tano, spiegando che il ragazzo ha scelto di non approcciarsi all’intimità sessuale attraverso i suoi video anche se, in passato, ne ha visto uno, in compagnia del fratello Leonardo. Sulla base delle indiscrezioni rilasciate dal padre, infatti, il giovane Lorenzo ha preferito vivere la sua intimità in modo autonomo e personale, sperimentandola gradualmente con la sua fidanzata.

Commentando la relazione della giovane coppia, Rocco Siffredi ha raccontato: “Fanno dieci anni insieme adesso. Mi ha sconvolto perché non pensavo potesse esistere qualcuno che potesse fare a meno di certi filmati. Ma ci sta: essendo mio figlio, è normale che abbia un approccio distaccato. Tutti gli altri guardano i miei video – e ha aggiunto – l’esperienza intima è fatta del rapporto con la persona con cui lo fai, è scambio di sentimenti, divertimento, comunicazione. Le ragazzine, invece, hanno l’ansia da prestazione. Va spiegato che anche i miei video non sono mica un manuale”.

Contents.media
Ultima ora