> > Roma, anziano investito da un'auto: morto dopo 8 giorni di agonia

Roma, anziano investito da un'auto: morto dopo 8 giorni di agonia

Ambulanza

Lo scorso 17 settembre un uomo di 75 anni è stato investito all'Alessandrino da un'auto in corsa. Deceduto dopo 8 giorni di agonia.

Un uomo di 75 anni è deceduto in ospedale dopo 8 giorni di agonia.

Era stato investito all’Alessandrino da un’auto in corsa. 

Roma, anziano investito da un’auto: morto dopo 8 giorni di agonia

Lo scorso 17 settembre un uomo di 75 anni è rimasto vittima dell’ennesimo incidente mortale a Roma. L’anziano è stato investito all’Alessandrino da un’auto e le ferite riportate erano troppo gravi.

È deceduto dopo 8 giorni di agonia. Secondo quanto si apprende, l’uomo è stato investito da una Nissan Qashqai guidata da un 60enne. L’incidente è avvenuto in via Francesco Bonafede, all’altezza dell’incrocio con viale della Bellavilla. L’uomo è stato subito portato in ospedale, al policlinico di Tor Vergata, in codice rosso. 

Le ferite riportate erano troppo gravi

Le condizioni del 75enne erano fin da subito molto gravi e sono peggiorate fino al decesso, avvenuto 8 giorni dopo l’incidente.

La Procura di Roma, come da prassi, ha aperto un fascicolo per omicidio stradale. Gli agenti del V gruppo Casilino si stanno occupando dei rilievi. Secondo quanto riportato, l’uomo, senza fissa dimora, viveva in un palazzo occupato nella zona.