×

Roma, arriva il piano anti-doppia fila

Roma dichiara guerra alla doppia fila, con il sindaco Alemanno in prima linea: “Abbiamo individuato circa quaranta strade dove, dai monitoraggi effettuati, la sosta selvaggia è molto frequente. L’elenco di queste strade sarà girato al GIT (Gruppo Intervento Traffico della Municipale) i cui agenti dovranno multare chi lascerà l’auto in divieto di sosta. E assieme alle macchine gli agenti dovranno tenere sotto stretta osservazione anche i pullman turistici.”

Si profila un duro lavoro per gli agenti del GIT che dovranno monitorare 40 strade tra le più trafficate di Roma. L’elenco, non ancora ufficiale, comprende infatti viale Marconi, via Tuscolana, via Appia Nuova, via Tiburtina, via della Balduina, viale Parioli, via XX Settembre e la zona circostante la stazione Termini.

Il sindaco assicura: “Saremo inflessibili contro i trasgressori. La sosta in doppia fila non è solo un’infrazione ma un vero e proprio danno alla città”.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche