×

Roma, auto precipitaTangenziale: morto nell’incidente un 43enne

Incidente sulla Tangenziale di Roma: morto un 43enne dopo esser precipitato dal cavalcavia. Si indaga sulle cause del decesso.

morto incidente tangenziale roma

Un uomo di 43 anni è morto in seguito a un incidente stradale: l’auto è precipitata dalla Tangenziale di Roma, nei pressi del Cimitero Monumentale di Verano. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco per estrarre la salma dell’uomo dallle lamiere.

Roma, incidente sulla Tangenziale: morto 43enne

Alle prime luci dell’amba di sabato 5 marzo, sulla Tangenziale di Roma è morto un 43enne, dopo esser precipitato dalla strada con la sua auto.

L’uomo si trovava sullo svincolo sopraelevato in prossimità del Cimitero Monumentale del Verano, quando avrebbe perso il controllo del mezzo e precipitato fuori dalla carreggiata.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, il personale del 118 e un auto della polizia di Roma.

L’intervento dei vigili

Il corpo del conducente è rimasto incastrato tra le lamiere dell’auto, così è stato necessario l’utilizzo del gruppo olio dinamico da taglio per estrarre la salma dall’abitacolo.

Ancora non è chiara la dinamica dell’incidente. Secondo i primi rilevamenti e testimonianze raccolte dalle Forze dell’Ordine capitoline, l’uomo avrebbe perso improvvisamente il controllo della sua BMW, per poi precipitare dal cavalcavia.

Non si registrano scontri con altre vetture su quel tragitto, quindi al momento rimane plausibile l’ipotesi dell’errore umano o del malfunzionamento dei freni.

Solo l’autopsia e in seguito gli esami scientifici sulla vettura potranno però certificare le cause dell’incidente.

Contents.media
Ultima ora